La Gimar Basket Lecco rinuncia all'iscrizione alla prossima Serie B

Dopo undici anni di gestione, di cui otto consecutivi in serie B, abbiamo deciso di rinunciare all’iscrizione del Basket Lecco al terzo campionato nazionale. Purtroppo, vista la situazione che si è venuta a creare a causa del coronavirus e le difficoltà che comunque abbiamo sempre dovuto affrontare nel reperire risorse economiche nel territorio, diventa impossibile per noi sostenere i costi di un’altra stagione in serie B.

Il Basket Lecco, però, non si ferma. Andremo avanti con un progetto molto ambizioso, basato interamente sul settore giovanile. In questi anni abbiamo dimostrato di saper lavorare bene sui giovani, facendo esordire diversi ragazzi in prima squadra, alcuni dei quali calcano ancora parquet di livello nazionale. Siamo già al lavoro coi nostri dirigenti per individuare gli staff tecnici che saranno protagonisti di questa ripartenza che punterà esclusivamente sulle giovanili, con la convinzione che con impegno e professionalità potremo formare i cestisti lecchesi del futuro, non solo dal punto di vista sportivo ma anche umano.

Voglio a questo punto ringraziare tutti i dirigenti, i giocatori, gli allenatori, i preparatori e gli staff che hanno fatto parte del Basket Lecco dalla C2 alla serie B. Ringrazio soprattutto i tifosi, che anno dopo anno si sono avvicinati sempre di più alla nostra squadra, sostenendola anche nei momenti più difficili. Ora si apre un nuovo capitolo della nostra storia e siamo pronti a dare il massimo per toglierci nuove soddisfazioni coi colori del Basket Lecco”.

Così in una nota il presidente del Basket Lecco, Antonio Tallarita.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Basket Lecco.

Commenta
(Visited 116 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.