Basket Ravenna: Mauro Montini è il nuovo direttore generale

OraSì Basket Ravenna Piero Manetti annuncia che Mauro Montini è stato nominato direttore generale della società giallorossa.
Nato a Brescia, Montini è dirigente di lungo corso e comprovata esperienza nella pallacanestro italiana. Il suo percorso professionale prende forma nella società della sua città natale, dove a partire dal 1989 ha ricoperto il ruolo di direttore sportivo e di responsabile del settore giovanile in A2 e in B d’Eccellenza per cinque anni. Nel 1994/95 Montini si è trasferito a Roma, dove ha ricoperto il ruolo di direttore sportivo della Virtus in serie A1, per poi rientrare a Brescia nel campionato ‘95/96.
Nel 1996 è entrato a far parte della Pallacanestro Ferrara, dove ha ricoperto il ruolo di general manager per sei entusiasmanti stagioni, suggellate da due vittorie in Coppa Italia di serie B d’Eccellenza e dalla promozione in Legadue al termine del campionato 2000/01.
Dal 2002 al 2004 il passaggio alla Sutor Montegranaro, sempre in qualità di general manager, dove ha centrato la promozione in Legadue al secondo tentativo. Conclusa l’esperienza con la società marchigiana, Montini è passato all’Olimpia Milano, dove si è occupato di scouting e del Progetto Forum, sia per quanto riguarda il completamento dei lavori necessari per adeguare il palasport al ritorno del basket, sia per quanto riguarda le iniziative promozionali legate al passaggio dal PalaLido (capienza 3000 spettatori) al Forum di Assago (capienza 12000).
Nel 2005 Montini raccoglie la sfida di Pesaro, che propone di riportare al basket di vertice la società appena esclusa dal campionato di serie A1 per la mancata rispondenza a parametri amministrativi.
La squadra conquista due promozioni consecutive vincendo prima la B d’Eccellenza (2005/06) e poi la Legadue (2006/07), per poi stabilizzare la propria posizione in A1.
Come direttore generale della Vuelle, Mauro Montini ha ottenuto due promozioni, una Coppa Italia dilettanti, due partecipazioni ai playoff, di cui una semifinale Scudetto, due final eight di Coppa Italia ed una partecipazione alla Final Four di Eurochallenge nel 2009/10.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author