Basket Recanati, la società crede nella salvezza e chiama i tifosi

La U.S.Basket Recanati invita tutti gli sportivi recanatesi a stare vicini alla squadra, come per altro sempre fatto fino a questo momento nonostante la stagione difficile, nella gara interna di domenica (31 gennaio, ore 18) contro Treviglio. L’incontro con la formazione lombarda assume importanza capitale, dopo le numerose sconfitte consecutive, per riprendere il cammino verso la salvezza.

L’arrivo di Allodi, ed ancor prima quello di coach Sacco richiamato in panchina, dimostra come la Società creda fermamente nel raggiungimento della permanenza in serie A e stia facendo di tutto per uscire da questo momento negativo. Il presidente Pierini è ottimista sul fatto che la rotta possa essere e sarà decisamente invertita e che l’USBR, congiuntamente alla suo pubblico ed alla tifoseria organizzata, potranno dire la loro nella lotta salvezza, anche senza passare per i playout. Coach Sacco ed Allodi sono addizioni che, unitamente al gruppo esistente che è di valore superiore di quanto dica una classifica bugiarda, aiuteranno a risalire la china.

Tuttavia, senza dar nulla per scontato, non si esclude che possano intervenire ulteriori cambiamenti per rafforzare ulteriormente il roster, ove si ritenesse che vi siano atleti giusti e adeguati alla causa da innestare, o uscite se vi fossero elementi che non si dimostrassero all’altezza della lotta per il raggiungimento dell’obiettivo “permanenza in serie A”. Con grinta, determinazione e volontà, raggiungeremo tutti insieme lo scopo prefissato.

 

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author