Basket Seregno - Cadorago 60-68

2^ giornata – Seregno, 5.10.2014

BASKET SEREGNO  60

CADORAGO  68

(13-19; 30-38; 49-50; 60-68)

BASKET SEREGNO:  Carcereri 5, Silva 3, Qorri n.e., Gianotti 17, Radaelli 10, Fossati 8, Frigerio 8, Casati 5, Bucossi 2, Farina 2, Corengia n.e.. All. Marta

CADORAGO:  Gugliotta 11, Gorla, Marusic 13, Cipriano 7, Cattaneo 7, Chiurato, Pozzi 12, Bacuzzi 4, Di Prenda 2, Bergna 12. All. Grassi

“Peccato per la sconfitta, ma la squadra non mi è dispiaciuta e chi è venuto al palazzetto ha visto un bel match: abbiamo dimostrato che possiamo stare nel campionato di serie C Regionale”.

Tutto sommato ha di che essere soddisfatto, il presidente Roberto Sanfilippo: il Basket Seregno, infatti, chiude un bel pomeriggio sotto il profilo societario (presentazione di tutte le squadre, quasi 250 atleti) con una prestazione di grande dignità e qualità della formazione di serie C. Peccato per il risultato che è mancato, mancato soprattutto per il volgere sfavorevole degli episodi. 

Contro il Cadorago, il Seregno è partito a pieni giri: sei minuti dopo la sirena iniziale i padroni di casa erano già avanti 9-0. Poi, però, Cadorago ha preso le misure e ha raddrizzato le percentuali di tiro, che invece clamorosamente sono scese in casa gialloblu: i comaschi hanno chiuso 38-30 all’intervello lungo. Dopo l’intervallo, il Basket Seregno è apparso rinfrancato ed ha affrontato il terzo periodo con il piglio giusto e, colpo su colpo, ha recuperato l’inerzia della partita. Quando, all’inizio del quarto periodo, un contropiede di Simone Carcereri valeva il punto del vantaggio (51-50), sembrava che il Basket Seregno potesse guadagnare il primo successo stagionale.  Nel finale, però, gli episodi hanno detto contro: il Basket Seregno ha sbagliato un paio di conclusioni, mentre Bergna (a due minuti dalla sirena) ha colto un tiro impossibile sullo scadere dei 24 secondi, tiro che di fatto ha chiuso il match.

Sabato, il Basket Seregno è atteso da una trasferta in riva al Lago, in quel di Lierna.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author