Basket Treviglio in casa contro Ravenna

ARBITRI

Ecco gli arbitri designati per REMER TREVIGLIO – P. MANETTI RAVENNA di Domenica 24/01/2016 ore 18:00 c/o PALAFACCHETTI Via Del Bosco TREVIGLIO (BG)

1º Arbitro: CAFORIO ANGELO di BRINDISI (BR)

2º Arbitro: PECORELLA PASQUALE di TRANI (BT)

3º Arbitro: CAPOZZIELLO DAMIANO di BRINDISI (BR)

Segnapunti: PERA ALBERTO di CANTU’ (CO)

Cronometrista: CANIONI MOIZA ANGELA NOEMI di MILANO (MI)

24 secondi: TESSAROLLO EMILIA di CANTU’ (CO)

 

QUI TREVIGLIO

Adriano Vertemati(Coach): “Ravenna é una squadra che gioca un’ottima pallacanestro, si passano molto bene la palla, hanno una varietà di attacchi quasi infinita questo perché sono una team esperto, soprattutto nei primi cinque giocatori tra i quali uno dei due stranieri, Deloache, un trentenne alla terza stagione in Italia. Hanno poi aggiunto in panchina Casini; c’era già Raschi che è un grande jolly, che sta tirando benissimo e giovedì hanno inserito anche Molinaro ( un nostro ex che reincontreremo molto volentieri). Da parte nostra è chiaro che sembrerebbe una partita a pronostico chiuso; dovremo, dunque, cercare di far valere quelle che sono le nostre carte: l’energia, l’aggressività, la cattiveria agonistica, contando sul fatto che il palazzetto ci possa dare una mano come ha sempre fatto finora. Turel è rimasto a riposo fino a mercoledì, ricominciando ad allenarsi giovedì con i compagni senza grossi problemi, perciò domenica sarà della partita!”.

 

Matteo Tampone (giocatore): “Con l’innesto del nuovo lungo, Molinaro, hanno allungato le rotazioni, rendendo la squadra ancora più forte, con più cambi. Noi, sicuramente, dovremo affrontare la gara in modo differente sia rispetto alla partita d’andata (dove cominciammo in un modo troppo soft), sia rispetto all’atteggiamento messo in campo all’inizio domenica a Chieti (dove da parte nostra non c’è stata la giusta attenzione): dobbiamo subito partire con l’aggressività giusta, che sarà la chiave della partita. Comunque in casa nostra dovremo, come al solito, giocare “fisici”, come abbiam sempre fatto e poi ci sarà il pubblico che ci aiuta molto a vincere! Ravenna é una squadra che gioca moltissimi pick&roll, con Rivali e Deloache che sono bravissimi in questo; poi c’è Smith che rolla ed é molto pericoloso sotto canestro. Inoltre hanno buoni tiratori dal perimetro, innescati in maniera superba da Rivali ( Masciadri, Raschi, Malaventura e Smorto).”

 

Note : Ferri sempre indisponibile.

 

QUI RAVENNA

Antimo Martino (allenatore) – “Ci aspetta una partita molto difficile, nella quale affronteremo una squadra che ha vinto cinque delle ultime sette partite, e che in casa ha sempre avuto una marcia in più, come dimostrano le sei vittorie e le due sconfitte di quest’anno. Treviglio è una squadra abituata a giocare ad alto ritmo e con grande energia: dovremo essere bravi ad interpretare il nostro compito al meglio per poter creare le condizioni necessarie per vincere”.

Lorenzo Molinaro (giocatore) – “Sono felice dell’accoglienza dei miei nuovi compagni. Metterò a disposizione della squadra la mia energia, la mia tecnica e la mia voglia di fare gruppo; considero Ravenna una grande occasione per poter giocare e produrre per la squadra. Ho un buon ricordo della mia esperienza a Treviglio, anche se si è trattato della mia prima esperienza fuori dalle giovanili e lontano da casa. Si tratta di un bell’ambiente nel quale si lavora duro e cresce, sarà bello cominciare questa nuova avventura in una piazza che conosco già”.

 

Note – A Treviglio esordirà Lorenzo Molinaro, ultimo arrivato in casa OraSì Ravenna. Il lungo friulano è giunto in Romagna giovedì nel primo pomeriggio, arrivando direttamente dalla Bielorussia, dove mercoledì sera ha giocato l’ultimo match con la OpenjobMetis Varese. Contestualmente al suo arrivo, ha lasciato il club giallorosso Giacomo Cicognani, che chiuderà la stagione con la maglia di Palestrina nel girone C di serie B. Proprio Molinaro, insieme a Raschi è uno dei due giocatori ravennati ad avere vestito in passato la maglia di Treviglio; discorso simile vale per Matteo Tambone, che dopo due stagioni a Ravenna si è trasferito in Lombardia durante la scorsa estate.

 

Media – La partita (ore 18.00) sarà trasmessa in diretta streaming su Lnp Tv Pass, al quale si può accedere attraverso www.legapallacanestro.com; è prevista anche la diretta radiofonica sui 97MHz e su www.radioitalia97.it. La partita sarà trasmessa in replica anche su TeleRomagna Sport, canale 192 del digitale terrestre il martedì alle ore 23.00 ed il mercoledì alle ore 21.00. Sarà attivo il servizio di aggiornamento via sms per gli abbonati sviluppato con Mobyt.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author