Basket Villa-Vis Reggio Calabria 56-97, nessun problema per la Vis

Tonica, autoritaria, concentrata, a tratti spettacolare. La Vis Reggio Calabria non concede scampo al Basket Villa, incamera la seconda vittoria consecutiva e si conferma saldamente in zona play off, agganciando la Virtus Catanzaro al quarto posto della classifica.

È stato un match senza storia. I bianco/amaranto del duo D’Arrigo/Farina, privi di Rizzieri e Arillotta, hanno aggredito mentalmente e fisicamente gli avversari fin dalla palla a due, difendendo con grande intensità e tirando con ottime percentuali dalla lunga distanza. Il 19-2 di parziale iniziale ha chiarito fin da subito i valori in campo. Il Basket Villa ha provato a rientrare, ma per Meduri e compagni, tramortiti da una gragnuola di triple (ben 13), non c’è stato nulla da fare. Il vantaggio è aumentato di quarto in quarto, fino al 97-56 finale.

Ben cinque gli uomini in doppia cifra in casa Vis: Costantino (21), Lobasso (19), Warwick (19), Catanoso (18) e Caccamo (10), a testimonianza di una prova di squadra corale, ai limiti della perfezione. Ottime le percentuali anche dalla lunetta, dove spiccano i percorsi netti di Catanoso (10 su 10) e Warwick (6 su 6).

Dopodomani nuovo impegno per Tramontana e compagni: al PalaBotteghelle (ore 18) arriva la Scuola di Basket Viola.

Questo il tabellino della gara:

Basket Villa – Vis Reggio Calabria 56-97

(9-27, 31-49, 45-70)

Basket Villa: Meduri 6, Vinci 7, Costabile 9, Pitasi 10, Barreca 6, Versace 5, Laganà 5, Rappocciolo 4, Andolfi, Ventra 3, Pusateri, Chindamo 1. Allenatore: Cotroneo.

Vis Reggio Calabria: Costantino 21, Tramontana 7, Lobasso 19, Warwick 19, Catanoso 18, Cedro 1, Caccamo 10, Romeo 2, Bonaccorso, Dattola N.E. Allenatori: D’Arrigo e Farina.

Arbitri: Viglianisi e Mafrici.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Vis

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author