Basket Villafranca - Cittadella 70-73

VILLAFRANCA SCONFITTA IN CASA DAL FORTE CITTADELLA

VILLAFRANCA – CITTADELLA: 70 – 73

(21 – 27; 17 – 14; 14 – 13; 18 – 19)

Inizia con una sconfitta la prima di campionato in casa per l’ASD Basket Villafranca, superata dal preciso e determinato Basket Cittadella, una delle squadre più attrezzate della serie C regionale. E’ una tripla molto fortunosa di tabella di Cominato a dare i tre punti vincenti al team padovano che espugna il Pala Anti. Villafranca ha dato tutto e nel finale punto a punto tutti speravano che i castellani potessero farcela. Perdere con un tiro nel finale fa sempre dispiacere, si sapeva che quest’anno (con un roster ridotto rispetto all’anno scorso) sarebbe stato tutto più difficile, ma i gialloverdi hanno lottato con grinta e tenacia fino all’ultimo dimostrando che la squadra è presente e che è sulla strada giusta per potersi migliorare giornata dopo giornata. Per le statistiche era di quasi un anno fa l’ultima sconfitta in casa (contro il Gemini nel settembre 2013). Da sottolineare lo splendido tifo castellano che ha incitato calorosamente i ragazzi durante tutto il match, applaudendoli anche a partita conclusa.

La cronaca della partita:

Villafranca parte con Ronzani, Damiani, Polettini, Montresor e Zanini. Cittadella con Beda, Montanari, Pressanto, D’Onofrio e Tosetto. I padovani si dimostrano subito precisissimi dalla lunga distanza con triple a ripetizione di Montanari, D’Onofrio e due consecutive di Pressanto. I castellani tengono botta con un ispirato Ronzani (subito tre tiri da tre punti per lui) e con le incursioni di Montresor. Punteggio molto alto che favorisce Cittadella che chiude sopra di 6 punti (21 – 27). Nella seconda frazione i gialloverdi migliorano in difesa, soffrendo soprattutto D’Onofrio (5 bombe per lui all’intervallo con 25 punti finali), riducendo il gap che alla pausa lunga è di soli 3 punti (38 – 41). La partita si riequilibra. Montresor, Felis e Damiani trovano il canestro dell’aggancio e del sorpasso, ma alla fine del terzo quarto i padovani sono ancora sopra di due punti (52 – 54). Nell’ultimo quarto allungano gli avversari (56 a 62 a 5′ dal termine), ma Villafranca non molla mai e Polettini, Damiani e Montresor rimettono in equilibrio il match. Pressanto e Lovisetto tengono in vantaggio Cittadella. A 30 secondi dal termine Felis trova la tripla del pareggio (70 pari). I padovani non posso tenere palla fino all’ultimo e Cominato trova un tiro fortunoso e molto difficile da tre punti di tabella. I gialloverdi hanno più di 10 secondi per pareggiare e con tenacia hanno ben due tentativi per andare ai supplementari, ma alla fine è Cittadella a festeggiare.

ASD Basket Villafranca: Bertasini n.e., Pontieri 4, Polettini 15, Zanini, Felis 9, Capasso n.e., Montresor 13, Ronzani 14, Damiani 15, Modenini n.e., Panzarini n.e. Allenatore: Ugo Schiavo

Basket Cittadella: Baracchini, Ciscato n.e., Cominato 11, Parolin n.e., Beda 3, Tosetto 4, Zambolin n.e., Montanari 11, Pressanto 12, Lovisetto 7, D’Onofrio 25. Allenatore: Augusti

ASD Basket Villafranca – Ufficio Stampa

web: http://www.basketvillafranca.it

mail: info@basketvillafranca.it

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author