Basket Cassino, le prime mosse in vista della stagione 2019/20

Conclusasi con dei risultati eccellenti la stagione sportiva 2018-2019, il Basket Cassino getta le basi per la seconda apparizione nella serie C Silver. La dirigenza cara ai presidenti Longo & Pagano ha subito impostato in accordo con il coach Luigi Pagano le prime mosse per affrontare alla meglio il prossimo campionato di basket. Si riparte con la conferma di Giovanni Ausiello che alla sua prima stagione in casacca bianco azzurra ha lottato fino alla fine agguantando la terza posizione tra i migliori realizzatori del girone. Giovanni sarà il perno su cui far girare un roster che potrà contare anche sul pieno recupero fisico di Matteo Pagano che potrà esprimersi al meglio avendo superato alla grande i postumi di un importante problema fisico. Pesante la sua assenza a metà campionato che ha privato il coach di un importante rotazione. Conferme in blocco dei giovani under che hanno portato tra le altre cose a giocarsi le fasi finali del campionato Under 18 perso poi per stanchezza e altri fattori . Gli under sono stati eccezionali garantendo per tutta la stagione linfa vitale alla prima squadra sopperendo in maniera importante agli infortuni dei vari giocatori. Ma questa nuova stagione comincia subito con i primi innesti che sono molto importanti in fase di impostazione del roster, prima ciliegina Angelo Odone classe 1983 ala grande/pivot. Già giocatore della società cassinate, ha giocato poi nella Fabiani Formia, Basket Scauri, Meta Formia, Basket Barra Napoli; queste le sue prime parole dopo aver firmato il contratto per la prossima stagione con la nostra società: “ Ho avuto la fortuna di vincere campionati importanti e una coppa Italia, ho deciso con entusiasmo di sposare il progetto Cassino per la serietà dei presidenti Longo & Pagano che mi hanno convinto con poche parole e perché ho visto un progetto importante che mi coinvolge e soprattutto mi rende partecipe in maniera completa. Questa è una famiglia, il mio impegno sarà totale per il raggiungimento di traguardi importanti.” Angelo anche nel Basket Cassino giocherà con il fedele numero 20.

Altra perla e altro ritorno quello di Luca Granata classe 1994 ruolo guardia; ha iniziato nelle giovanili di Scauri e Latina, torna a Scauri per disputare la serie B, sceglie Cassino e gioca in serie C, per poi tornare in riva al Tirreno dove gioca tra c1 e c2 vincendo anche lui la coppa Italia sempre con Scauri, gioca due stagioni in serie D per motivi di studio prima del ritorno nei campionati prestigiosi come la serie B. Anche lui ci racconta brevemente le motivazioni che lo hanno fatto decidere a scegliere la nostra società: “ Non si può rimanere impassibili quando hai a che fare con una società seria composta da belle persone che ti mettono a tuo agio da subito, persone competenti con cui è facile parlare di basket perché lo vivono da oltre 40 anni. Questo mi ha fatto appassionare e credere nel loro progetto che oggi è diventato il mio progetto. Voglio impegnarmi al massimo per fare il miglior campionato possibile, rispettando tutte le altre squadre ma giocando con tutte senza nessuna paura.” Luca a Cassino giocherà con il numero 1. In bocca al lupo entrambi e buon basket a tutti….e buone vacanze.

Comunicato a cura di Max Marzilli, Ufficio Stampa A.D.BASKET CASSINO.

Commenta
(Visited 190 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info