Battipaglia, Ausiello: "Abbiamo lavorato duramente, le risposte arrivate sono evidenti"

Si avvicina il momento, è ormai quasi tutto apparecchiato per il debutto in campionato della Treofan Battipaglia di C. Dopo una lunga ed intensa preparazione, fatta di doppie sedute e amichevoli, ogni cosa sembra essere stata posizionata al posto giusto in vista della prima ufficiale.

Tra le cose che non mancano, la voglia e…: “L’entusiasmo che ha contraddistinto di fatto tutto questo periodo e che ora ci portiamo dietro in vista dell’esordio” – il messaggio lanciato dall’ala Giovanni Ausiello a pochi giorni dalla trasferta di Sarno in programma domenica pomeriggio – “Affronteremo subito uno dei roster più importanti della C Silver, gli arrivi di Rusciano e Chiavazzo hanno portato al loro interno ulteriore esperienza. Massimo rispetto per i nostri prossimi avversari, così come per le atre compagini, ma non abbiamo paura di nessuno. E’ chiaro, però, che i primi quaranta minuti stagionali non possono mai bastare per tracciare già un primo vero bilancio, vincere o perdere non ti dà certezze. Bisogna essere consapevoli che si è ancora all’inizio di un lungo percorso”.

Ma intanto il primo mese e mezzo di lavoro sta andando via, un periodo nel quale: “Abbiamo lavorato intensamente, ma era necessario farlo in quanto il gruppo era nuovo e ogni giocatori aveva vissuto un passato cestistico differente l’uno dall’altro. Ma le risposte che sono arrivate credo siano state evidenti – spiega Ausiello -, dalla prima all’ultima amichevole le cose sono migliorate notevolmente. Ora sarà fondamentale inserire in breve tempo nei meccanismi di squadra l’ultimo arrivato Stan (Knezevic, ndr). Sono convinto però che, nel corso del campionato, potrà incidere molto l’apporto dei nostri giovani, ma è necessario che capiscano sempre di più che, visti gli obiettivi, non è più un divertimento ma un impegno costante dove il fattore mentale deve fare la differenza. Sia in allenamento che in partita, non bisogna dare mai nulla per scontato ma pensare soltanto a lavorare con grande intensità”.

Commenta
(Visited 43 times, 1 visits today)

About The Author