BCC Agropoli, il pre-gara della trasferta contro la Mens Sana Siena

La squadra di coach Antonio Paternoster sta ultimando la preparazione in vista della seconda trasferta consecutiva sul campo della Mens Sana Siena 1871. I delfini si alleneranno oggi pomeriggio e domani mattina al PalaDiConcilio, mentre per domani pomeriggio è fissata la partenza alla volta della Toscana. Paternoster avrà tutta la squadra a sua
disposizione. Da valutare solamente le condizioni di Marc Trasolini, il pivot italocanadese lamenta un dolore alla schiena. La BCC Agropoli, così come a Reggio Calabria, avrà al proprio seguito numerosi tifosi che partiranno per la Toscana a bordo di bus organizzati ed auto private.

Antonio Paternoster (coach) – “Andiamo a giocare in un campo dove è stata scritta la storia del basket italiano degli ultimi anni. Questo è, innanzitutto, un motivo di grande orgoglio per noi tutti. Siamo reduci da una bella prestazione a Reggio Calabria e vogliamo continuare a Siena il nostro percorso di crescita. Troveremo di fronte una squadra motivata a mille dopo la vittoria di Agrigento ed allo stesso tempo desiderosa di riscattare l’ultima partita in casa persa contro Tortona. Noi però abbiamo già dimostrato di potercela giocare contro chiunque e faremo lo stesso a Siena. Scenderemo in campo ancora una volta senza pressione e questo nell’arco dei quaranta minuti potrà giocare a nostro favore. La squadra sta molto bene anche fisicamente, eccezion fatta per Trasolini che ha un problema alla schiena. Speriamo di poterlo recuperare per domenica”.

Jonathan Tavernari (giocatore) – “Affrontiamo, dopo Reggio Calabria, un altro avversario di blasone. Hanno un roster, a mio avviso, molto competitivo e poi quando si parla di Siena viene automaticamente l’associazione con tutto ciò che hanno vinto, con la loro storia. Per noi sarà un altro test di maturità molto importante e scenderemo in campo con la giusta determinazione per ottenere un risultato positivo”.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author