BCC Agropoli in partenza per la trasferta contro la Paffoni Fulgor Omegna

I delfini affronteranno domani sera (inizio ore 21.00) al PalaBattisti di Verbania la Paffoni Fulgor Omegna. La squadra di Paternoster arriva in salute alla sfida contro i piemontesi reduci invece dalla sconfitta di sette giorni fa contro la NPC Rieti. Il team cilentano partirà oggi pomeriggio, dopo l’allenamento di questa mattina, alla volta del Piemonte. Lo staff tecnico della BCC Agropoli potrà contare su tutti gli effettivi della rosa. È stato recuperato anche il giovane Bolpin, assente contro il Trapani per una forte infiammazione al braccio sinistro. “Sarà una partita molto difficile contro l’Omegna e non dovrà trarci in inganno la loro classifica. – afferma il coach Antonio Paternoster – Loro sono reduci da una sconfitta casalinga e vorranno sicuramente riscattarsi nella seconda gara consecutiva dinanzi ai loro tifosi. Per tale ragione, dobbiamo restare concentrati per tutti i quaranta minuti di gioco e giocare come sappiamo fare. La squadra si è allenata bene in settimana, abbiamo recuperato pienamente anche Bolpin e venderemo cara la pelle fino alla fine”. Come sempre, insieme alla squadra ci sarà il presidente Giulio Russo. “Non sarà una partita semplice contro un avversario che vuole riscattare la sconfitta casalinga di sette giorni fa. Nonostante la classifica, sono una buona squadra e cercheranno di ottenere la vittoria fino alla fine. – dice Russo – Noi però abbiamo dimostrato dall’inizio della stagione ad oggi di potercela giocare senza timori reverenziali contro ogni squadra e faremo lo stesso contro l’Omegna, cercando di evitare cali di concentrazione. Campionato? Sono molto soddisfatto per quanto stanno facendo i ragazzi. Il merito è di tutti: dalla dirigenza allo staff tecnico, passando per i ragazzi che vanno in campo ed arrivando agli sponsor che ci danno una grossa mano”.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author