BCC Agropoli, le ultime dal parquet

La BCC Agropoli sarà impegnata domenica 14 febbraio, con l’anticipo di orario alle 16.00, sul parquet dell’Acea Roma. I delfini sono reduci dalla vittoria contro Rieti e vogliono confermarsi anche nella trasferta romana.Il morale è alto all’interno dello spogliatoio agropolese, nonostante le continue defezioni che hanno caratterizzato l’ultimo mese e mezzo. Anche per la sfida contro l’Acea Roma, il coach Antonio Paternoster dovrà fare a meno del solito Spizzichini, fermo ancora ai box. Sulla via del recupero totale, invece, l’ex di turno, Riccardo Santolamazza, che avrà sicuramente un maggiore minutaggio rispetto alla sfida contro Rieti. “Dovremo ripetere quantomeno la stessa prestazione di Rieti per vincere contro Roma. –afferma il coach Antonio Paternoster – Nonostante la sconfitta contro Casalpusterlengo, hanno dimostrato di essere in salute. Giocano un basket lineare ed hanno dei punti di riferimento molto chiari in campo. Il quintetto iniziale, che sta giocando con una media di 158 minuti su 200 totali, è molto pericoloso e noi dovremo essere bravi a stancarli, mantenendo i ritmi sempre molto elevati. Loro, invece, potrebbero riproporre la stessa partita dell’andata, giocando a zona e mantenendo i ritmi molto bassi. In ogni caso, sarà una sfida molto stimolante contro il “maestro” Caja e cercheremo di dare il massimo per tornare anche questa domenica a casa con i due punti”. Tra i protagonisti più attesi della gara c’è sicuramente Terrence Roderick, Mvp di gennaio e punta di diamante della BCC. “Affrontiamo una squadra molto difficile che all’andata abbiamo battuto sul suono della sirena finale. – sottolinea Roderick – Noi stiamo bene, nonostante l’infermeria non sia completamente svuotata, e vogliamo regalare un’altra gioia ai nostri tifosi. Dobbiamo cercare di ripetere la stessa prestazione di Rieti se vogliamo vincere. Loro hanno degli ottimi elementi in squadra, ma noi siamo consapevoli dei nostri mezzi e della nostra forza. Spero di contribuire anche contro Roma, attraverso le mie giocate, al raggiungimento di un risultato importante. Sarà sicuramente una partita bella e stimolante.”

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author