BCC Agropoli, turno infrasettimanale contro Angelico Biella

La BCC Agropoli torna in campo domani sera (mercoledì 17 febbraio) alle ore 19.00 per affrontare nel turno infrasettimanale, valido quale settima giornata di ritorno, l’Angelico Biella. La squadra, agli ordini di Antonio Paternoster, è tornata immediatamente al lavoro lunedì pomeriggio per preparare al meglio l’appuntamento ravvicinato contro i piemontesi. Archiviata la brutta sconfitta nella Capitale, i delfini hanno voglia di un pronto riscatto dinanzi al pubblico amico. Il coach della BCC dovrà rinunciare ancora una volta a Stefano Spizzichini, che sta completando il suo percorso di recupero, ed avrà il capitano Riccardo Santolamazza a mezzo servizio. Nonostante ciò, Paternoster è fiducioso. “Abbiamo archiviato subito la bruttissima sconfitta di Roma e non vediamo l’ora di tornare in campo per riscattarci. – afferma il coach – L’occasione ce la fornisce il campionato grazie al turno infrasettimanale che ci vedrà subito in campo domani contro l’Angelico Biella. Sarà una partita molto difficile, ma se giochiamo con determinazione e voglia abbiamo tutte le carte in regola per vincere e ripagare i nostri i tifosi che sono stati straordinari anche a Roma.La condizione fisica della squadra purtroppo non è ancora ottimale, ma ormai ci siamo abituati. Giochiamo nel nostro palazzetto, dove finora solo due squadra hanno vinto e faremo di tutto perché anche Biella possa aggiungersi invece alla lunga lista delle sconfitte”. Pronto a sacrificarsi ancora una volta, seppure ancora non al top della condizione, il capitano Riccardo Santolamazza. “Dobbiamo tenere bene in mente la lezione di Roma perché non si ripeta più in futuro. Tuttavia, non c’è tempo di pensare troppo alla gara passata perché si torna subito sul parquet. – sottolinea il playmaker – Affrontiamo una buona squadra che verrà a giocare qui con il dente avvelenato e la voglia di fare bene. Noi, nonostante non siamo in una buonissima condizione fisica, non vediamo l’ora di rifarci e venderemo cara la pelle, sperando di regalare una gioia ai nostri tifosi”. Prima dell’inizio della gara, inoltre, sarà premiato Terrence Roderick quale miglior giocatore del mese di gennaio, riconoscimento assegnato mensilmente dalla Lnp in collaborazione con lo sponsor Viticoltori Ponte. A consegnare il premio all’americano sarà il professore Gaetano Carola, pietra miliare del Basket Agropoli. Il professore Carola, infatti, è stato praticamente il fondatore della Polisportiva Basket Agropoli ed ha allenato la formazione cestistica agropolese, con qualche piccola interruzione, fino al 1983.

 

Antonio Vuolo

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author