Dinamo Sassari, Pozzecco: "Concentrazione ed unità di intenti. Bravi tutti"

Nel post partita ad aprire il commento nella conferenza stampa in diretta è il giocatore Filip Kruslin, autore di 11 punti e di due triple di importanza capitale nell’ultimo quarto. “Voglio prima di tutto congratularmi con la squadra e lo staff _ha esordito Filip Kruslin_, era fondamentale partire bene in Basketball Champions League, vincere contro una squadra come il Galatasaray vale ancora di più. Siamo sempre rimasti in controllo della partita sin dal primo tempo nonostante qualche difficoltà nel secondo. Ognuno di noi ha dato il contributo a questa vittoria e questa è la cosa più importante. I miei due tiri? Non credo sia stata quella la chiave, l’importante è vincere e lo abbiamo fatto di squadra. Questa è l’unica cosa che conta”.

Non cela la soddisfazione coach Gianmarco Pozzecco per la vittoria dei suoi ragazzi: “Devo fare i complimenti al Galatasaray, non è facile viaggiare in un periodo come questo e son sicuro che la pandemia possa togliere concentrazione. I nostri avversari son stati molto bravi e ci hanno messo in difficoltà fino alla fine. Per quanto riguarda i miei sono molto contento perché abbiamo diversi giocatori alla prima esperienza in una coppa europea e in questi casi le strade sono due: partire molto concentrati o farsi prendere dalla tensione. I miei penso siano stati bravi a partire tutti estremamente concentrati dall’inizio della partita senza farsi coinvolgere dalla pressione. Prima della partita avevo chiesto unità di intenti e sfrutto l’occasione per ribadire che io non voglio che i giocatori facciano contento me, devono essere loro quelli contenti. Il mio ruolo è quello di indicare loro la strada e voglio che tutti vadano nella stessa direzione. Oggi tutta la squadra ha giocato con gli stessi intenti, son contento per Tillman e Pusica ma in generale per tutti, le ultime due partite mi hanno soddisfatto al di là del risultato. Sono davvero contento”.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Dinamo Banco di Sardegna.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.