BCL, Round of 16: tra le altre, passano il turno Brose, AEK, Nanterre, Tenerife ed Antwerp

Conclusa la fase del Round of 16 per la Basketball Champions League. Detto della qualificazione della Virtus Bologna ai danni del Le Mans e dell’eliminazione della Reyer, che sfiora soltanto l’impresa contro il Nizhny, andiamo a vedere come sono andate le altre sei partite.

Passano il turno i francesi del Nanterre i quali, dopo il 68-59 dell’andata, vanno a vincere anche ad Istanbul contro il Besiktas per 60-62, sospinti da Jeremy Senglin (18+7 rimbalzi). Vince in Turchia anche il Brose Bamberg, in una delle sfide più equilibrate, dopo l’81-79 dell’andata. I tedeschi di coach Federico Perego, presi per mano da un super Tyrese Rice (32), fanno il colpaccio (85-88). Vani per il Banvit gli sforzi di Jordan Morgan (23+14 rimbalzi) e Gary Neal (18).

Cadono in casa i detentori del trofeo dell’AEK Atene, sconfitti nel derby ellenico dal PAOK per 62-63; una sconfitta indolore, in virtù del 75-84 dell’andata. Certifica una netta superiorità l’Hapoel Gerusalemme che, dopo aver espugnato nel match d’andata il campo dei lituani del Neptunas, si ripetono nella sfida di ritorno, travolgendo gli avversari per 84-64.

Serata dolce-amara per le spagnole, entrambe chiamate alla rimonta dopo il ko nel match d’andata. Sorride l’Iberostar Tenerife, che abbatte i greci del Promitheas con un 79-57, ribaltando il -12 dell’andata in Grecia. Non riesce invece l’UCAM Murcia, che accarezza a lungo il sapore dell’impresa, salvo rovinare tutto con un quarto periodo da 17-24, che produce il 78-77 che non basta ai ragazzi di coach Sito Alonso e vale la qualificazione per i belgi del Telenet Antwerp.

BASKETBALL CHAMPIONS LEAGUE, ROUND OF 16, RITORNO (12/13 MARZO 2019)

BESIKTAS (TUR) – NANTERRE 92 (FRA) 60-62

REYER VENEZIA (ITA) – NIZHNY NOVGOROD (RUS) 84-66

BANVIT (TUR) – BROSE BAMBERG (GER) 85-88

AEK ATENE (GRE) – PAOK SALONICCO (GRE) 62-63

HAPOEL JERUSALEM (ISR) – NEPTUNAS KLAIPEDA (LTU) 84-64

IBEROSTAR TENERIFE (SPA) – PROMITHEAS PATRAS (GRE) 79-57

VIRTUS BOLOGNA (ITA) – LE MANS (FRA) 81-58

UCAM MURCIA (SPA) – TELENET ANTWERP (BEL) 78-77

*In Grassetto le qualificate.

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.