Basketball Champions League, sorteggiati i gironi della regular season 2020/21

In attesa di completare l’edizione 2019/20, con una sorta di Final Eight tra le squadre che avevano già superato gli ottavi di finale, più le vincenti di Gara-3 degli incroci tra Iberostar Tenerife-Filou Ostenda da una parte, e JDA Digione-Nizhny Novgorod dall’altra, nella giornata di ieri sono stati sorteggiati i gironi della regular season 2020/21.

Tre le squadre italiane che scenderanno in campo, vale a dire Dinamo Sassari, Happy Casa Brindisi e Fortitudo Bologna. I ragazzi di coach Pozzecco sono stati inseriti nel Gruppo A assieme ai turchi del Galatasaray, agli spagnoli dell’Iberostar Tenerife, ai greci del Peristeri, ai lituani del Rytas Vilnius, ai francesi del SIG Strasburgo e ai lettoni del VEF Riga.  L’ultimo posto se lo contenderanno nei Preliminari Hapoel Tel-Aviv (Israele), Bakken Bears (Danimarca), Belfius Mons-Hainaut (Belgio) ed Anwil Wloclawek (Polonia).

Girone C, invece, per Brindisi, che se la vedrà con i turchi del Darussafaka e del Turk Telekom Ankara, con i belgi del Filou Ostenda, con gli israeliani dell’Hapoel Gerusalemme, con i francesi del Limoges, con gli spagnoli del San Pablo Burgos e con la squadra che uscirà dagli incroci preliminari tra Igokea (Bosnia-Erzegovina), Cluj-Napoca (Romania), Sporting Lisbona (Portogallo) e Friburgo Olympic (Svizzera).

Nel Gruppo D la Fortitudo Bologna di coach Sacchetti. Con la squadra felsinea i greci dell’AEK Atene, i tedeschi del Brose Bamberg, i francesi dello Cholet, gli israeliani dell’Hapoel Holon, i turchi del Pinar Karsiyaka, gli spagnoli del Retabet Bilbao e la vincente degli incroci preliminari tra BC Balkan (Bulgaria), Tsmoki-Minsk (Bielorussia), London Lions (Gran Bretagna) e Neptunas Klaipeda (Lituania).

Infine, nel Gruppo B trovano posto Casademont Saragozza (Spagna), Era Nymburk (Repubblica Ceca), Falco Szombathely (Ungheria), JDA Digione (Francia), Nizhny Novgorod (Russia), Start Lublino (Polonia), Tofas Bursa (Turchia) e la vincente degli incroci preliminari tra Iraklis (Grecia), Keravnos (Cipro), BC Dnipro (Ucraina) e Donar Groningen (Olanda).

Commenta
(Visited 68 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.