Beach Park, una sconfitta tra gli applausi

Beach Park 60
Magik Rosa Parma 69
(12-16; 33-33; 43-53)

FAENZA: Ballardini C. 2, Lolli Ceroni 13, Bergami ne, Soglia, Bravi 2, Caccoli 14, Bennoli, Vespignani 2, Ballardini S. 10, Guerrini ne, Morsiani 6, Moriconi 11. All.: Ballardini 

Si interrompe la serie positiva del Beach Park caduto in casa contro il Magik Rosa Parma. Le faentine escono comunque dal campo a testa alta dopo aver lottato senza mai risparmiarsi per quaranta minuti. All’andata le romagnole persero di 24 punti dopo essere stata costantemente in balia dell’avversario, mentre questa volta la sconfitta è arrivata nel terzo quarto, all’insegna di qualche episodio decisamente sfavorevole. Il primo tempo è stato molto combattuto come testimonia il 33-33 dell’intervallo, poi gli arbitri fischiano due falli tecnici e la relativa espulsione al vice allenatore Andrea Leonardi, sanzionando poi un altro tecnico alle manfrede. Parma approfitta dei tanti tiri liberi avuti e dalla lunetta scava l’allungo decisivo chiudendo il terzo quarto avanti 53-43. Faenza lotta negli ultimi dieci minuti senza risparmiarsi, non riuscendo però a rientrare in partita. Il Beach Park supera comunque l’esame a pieni voti, mostrando di saper reagire al meglio davanti alle difficoltà.

Nel prossimo turno il Beach Park farà visita al New Basket Mirandola, partita in programma domenica 7 febbraio alle 18.

Per essere sempre aggiornati sui risultati e sulle iniziative della squadra è disponibile la pagina ufficiale Facebook del Beach Park all’indirizzo: https://www.facebook.com/pages/Serie-B-Scuola-Basket-Faenza/421004148011512?fref=ts

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author