Befana…in campo! Galletto Carpedil ospita Matteiplast Bologna per l’ultima d’andata

Prima partita del 2016, ultima gara del girone d’andata del campionato di Serie A2 femminile per la Galletto Carpedil Salerno, che all’Epifania (ore 18) ospiterà la Matteiplast Bologna al PalaSilvestri del rione Matierno, con ingresso come al solito gratuito. Dirigeranno l’incontro Lucia Bernardo di Caserta e Simona Belprato di Cercola.

Fine delle vacanze, le ragazze di coach Braida torneranno in campo mercoledì 6 gennaio dopo la pausa natalizia e con la voglia di tornare a far punti un mese dopo l’ultima volta: granatine ultime a quota 4, a pari merito con Ancona e Brindisi, non sarà facile contro le felsinee che attualmente occupano il quarto gradino della classifica con 14 punti. Benaugurante il precedente del marzo di tre anni fa (vittoria campana 73-62), anche sei valori in campo erano diversi. Decisamente più giovane oggi il roster di patron Somma, che contro la Matteiplast potrà contare anche sull’importante contributo di Marzia Tagliamento. Unica indisponibile è Trimboli.

Durante le feste abbiamo fatto anche doppie sedute e ci siamo allenate duramente, speriamo di continuare a migliorare come nell’ultimo periodo, anche se non abbiamo raccolto punti – dice Sara Braida – Affrontiamo un’ottima squadra con individualità importanti: in cabina di regia spicca Mini, che è capace di dare movimento e gioco a tutto l’attacco con le sue penetrazioni. Hanno due lunghe atipiche molto atletiche, dovremo cercare di mettere un po’ di granelli nel loro ingranaggio. Loro giocano veramente bene su penetrazione e scarichi, cercando di imprimere il nostro gioco. Fisicamente le ragazze stanno tutte bene, sono fiduciosa”.

Alfonso Maria Avagliano

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author