Belinelli attacca Sacchetti: "Infastidito dalle sue parole, sono sempre stato sincero"

In una intervista rilasciata a “La Gazzetta dello Sport” Marco Belinelli si è detto profondamente infastidito dalle recenti dichiarazioni del capo-allenatore della Nazionale, Meo Sacchetti.

Nei giorni scorsi, infatti, il padre di Brian aveva pubblicamente elogiato il comportamento di Melli e Datome definendo questi ultimi oltreché giocatori importanti dal punto di vista squisitamente tecnico anche delle persone giuste, in grado di stare nel gruppo ed aiutare la squadra mettendo da parte gli egoismi.

Al giocatore dei San Antonio Spurs tali dichiarazioni non sono andate giù soprattutto in relazione al comportamento da lui adottato in vista dei prossimi impegni della Nazionale:

«Ci sono polemiche uscite dopo la mia rinuncia alla Nazionale che mi hanno particolarmente infastidito. Con Sacchetti, Brunamonti ed il presidente Petrucci sono stato sincero sin dal primo giorno dicendo che per me sarebbe stato difficile esserci. Ho incontrato di persona Meo e ne abbiamo parlato, mi sono confrontato con lui prima ancora di sentire Messina e Popovich.

Dire o far capire che ci sono persone che non pensano alla Nazionale o che sene fregano è una cosa che mi infastidisce molto. Se ci fossero dei problemi, preferirei che Meo me ne parlasse a voce dicendo il nome delle persone a cui fa riferimento, senza parlare in generale. Detta così, mi ha dato davvero molto fastidio».

Commenta
(Visited 102 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.