Il Beretta Famila Schio passa a Cracovia 75-76

Nel catino dello Sport Hala di Cracovia il Beretta Famila Schio espugna 75-76 l’osticissimo campo del Wisla Can Pack e trova la seconda vittoria consecutiva in Eurolega dopo aver battuto in casa la scorsa settimana le ungheresi dell’Uni Gyor. Una vittoria ottenuta lottando fino alla fine  contro un team tecnicamente valido e di grande tradizione. Un match che le orange hanno conquistato con tenacia e dopo aver reagito a un primo quarto non proprio brillante (21-12 per le polacche).

Sottana e Miyem tengono a galla il Beretta Famila Schio che dal secondo quarto in poi serra maggiormente i ranghi arginando Kobryn, anche se l’ex umbertidese Simmons e Morrison sono clienti scomode per tutto il match. Al ritorno dalla pausa lunga (36-35), però, sono le orange ad avere l’inerzia del match con le padrone di casa che inseguono un Beretta che cinico e preciso. Yacoubou fa l’andatura e tutta la squadra tiene il passo ma la partita rimane sul filo del rasoio. A 18” dalla fine Sottana dalla lunetta conferma l’ottimo stato di forma e piazza il 76-75 e sull’attacco successivo Ben Abdelkader sbaglia il tiro regalando la gioia della vittoria ai tifosi scledensi accorsi a Cracovia.

 

Commenta
(Visited 32 times, 1 visits today)

About The Author