Bergamo Basket, coach Ciocca avverte: "Contro Lecco sarà una partita complessa"

Prosegue per la Co.Mark BB14 il tour de force in questa prima parte del girone di ritorno. Dopo le due prove di forza messe in campo contro Cento e Piacenza, culminate con altrettanti successi, la squadra allenata da coach Ciocca sarà ospite della Gimar Lecco per la quarta giornata del girone di ritorno del campionato di Serie B. Una trasferta complicata, visti i precedenti dello scorso anno e visto che i lacustri hanno subito una sola sconfitta tra le mura amiche, due settimane or sono ad opera della capolista Orzinuovi. Un’ulteriore esame per la Co.Mark BB14, attesa da un mese che culminerà con lo scontro diretto del prossimo 19 febbraio proprio in casa dei bresciani. In più, i gialloneri stanno preparando l’appuntamento in Coppa Italia, previsto per il primo weekend di marzo. La Gimar Lecco arriva alla sfida del Bione forte della quinta posizione in classifica a braccetto con Faenza, dopo aver regolato Vicenza nella scorsa settimana. Gli uomini di Meneguzzo vorranno riscattare la sconfitta, subìta sul filo di lana, dell’andata; l’esperto coach dei padroni di casa si affida in cabina di regia a Todeschini, metronomo dei biancoblu, che viaggia a 9.2 punti e 4.7 assist di media. Sugli esterni agiscono Quartieri e Siberna, 9.8 e 8.8 punti a partita rispettivamente, mentre il reparto lunghi vede partire in quintetto Spera, 9.2 punti e 6.5 rimbalzi a gara, e Balanzoni, top-scorer dei suoi a 11.1 punti di media e 6.3 rimbalzi. Dalla panchina escono il playmaker Fumagalli, classe 1996, gli esterni Peroni, che garantisce 9.2 punti a partita, e Brambilla, mentre nel reparto lunghi troviamo Urbani e il neo arrivato De Paoli, che può dare minuti di qualità anche partendo nel quintetto titolare.

Coach Ciocca inquadra così la sfida: «Sarà sicuramente una partita complessa, che arriva dopo due battaglie, soprattutto a livello mentale. Lecco è una squadra che difende ottimamente e utilizza rotazione molto ampie, a 10 giocatori; ecco perché non sarà per niente facile portar via i due punti. Stiamo recuperando sia Berti che Milani dai rispettivi infortuni, mentre non ci sarà Lauwers. Dovremo essere bravi a giocare in maniera intensa e ad eseguire bene i giochi in attacco contro la loro difesa. Proseguiamo nel nostro cammino, consapevoli delle nostre forze; l’idea è sempre quella, ovvero arrivare allo scontro diretto con Orzinuovi con la possibilità di agganciarli. Molto passa dalla sfida di domani».

All’andata si impose la Co.Mark BB14 col punteggio di 66-63 (Ghersetti 24, Milani 11; Todeschini 19, Spera 9) Arbitri dell’incontro Antonio Massafra di Firenze e Marco Marzulli di Binasco (MI). Palla a due domenica 5 febbraio alle ore 18.00, presso il Centro Sportivo Bione, Lecco.

Commenta
(Visited 42 times, 1 visits today)

About The Author