Bergamo Basket, Ferri: "Contro la Fortitudo sarà molto dura"

A distanza di 18 giorni dall’ultima partita giocata (18 febbraio a Roseto), Bergamo torna in campo al PalaNorda per affrontare la capolista del girone Est, la Consultinvest Bologna, nel recupero della 23esima giornata del campionato di Serie A2 Old Wild West. Sono stati giorni in cui i cambiamenti in casa Bergamo non sono mancati: partiti Mascherpa e Sanna, è arrivato Marco Laganà ed il nuovo coach dei gialloneri è Giancarlo Sacco, chiamato a sostituire Cesare Ciocca nel tentativo di raggiungere quell’obiettivo salvezza auspicato da tutti i tifosi bergamaschi.

L’esordio per l’ex coach di Recanati non sarà dei più morbidi: infatti Bologna è in testa al girone Est con 34 punti, frutto di 17 vittorie e 5 sconfitte, e arriva a questo appuntamento sull’onda di cinque successi consecutivi in campionato (nello scorso fine settimana si è invece arresa nella semifinale di Coppa Italia a Ravenna), che le hanno permesso di scavalcare Trieste in graduatoria.

Un’entrata ed un’uscita per la “Effe” rispetto al match di andata: partito Legion – direzione Mantova – è arrivato, dall’altra sponda di Basket City, Guido Rosselli, ala che lo scorso anno con la Virtus ha fatto doppietta, ovvero si è portato a casa Coppa Italia e Campionato. Il roster agli ordini di Matteo Boniciolli è di prim’ordine: Fultz, Cinciarini, McCamey a dividersi i minuti negli spot di playmaker e guardia, Italiano e Amici, il già citato Rosselli, capitan Mancinelli e Chillo compongono il reparto ali, mentre sotto canestro spazio a Gandini, Pini e Bryan.

Il capitano di Bergamo, Michele Ferri, alla vigilia del match: <<Contro Bologna sarà una partita difficile; sono tosti e completi, e la Fortitudo è una delle squadre di maggior prestigio di questa Serie A2. Il momento per noi è delicato, con giocatori che sono usciti e nuovi arrivati, tra cui il coach. Il tempo a disposizione è poco, dovremo stare uniti mettendo entusiasmo ed energia per contrastare la loro forza.>>

Arbitri dell’incontro i signori Enrico Boscolo Nale di Chioggia (VR), Daniele Alfio Foti di Vittuone (MI) e Daniele Yang Yao di Vigasio (VR).
All’andata successo di Bologna che al PalaDozza si impose col punteggio di 68-62 (Legion 18, McCamey 14; Solano 21, Fattori, Zohore 13).
Palla a due giovedì 8 marzo alle ore 20.30 presso il PalaNorda di Bergamo (Piazzale Enrico Tiraboschi).
Diretta prevista su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa BB14. Foto da: YouTube.

Commenta
(Visited 55 times, 1 visits today)

About The Author