Bergamo-Montegranaro, Pancotto ai ringraziamenti: "Si conclude un anno intenso e importante"

Brucia, altroché. Il tiro di Simmons finito sul ferro, il tap-in di Amoroso che arriva fuori tempo massimo, le ultime istantanee di una stagione esaltante non rendono giustizia alla XL EXTRALIGHT®, che lascia a Bergamoil punto del 3-1 nella serie e il pass verso le semifinali. La sentenza arriva in un finale beffardo, dopo una partita con percentuali da minibasket da ambo le parti e una Poderosa eroica a rimettere in piedi la gara nei minuti finali dopo aver rischiato più volte il tracollo. E in una gara del genere, giocata con la clava più che col fioretto, sono gli episodi a fare la differenza. Episodi che alla fine hanno detto no ai veregrensi.

[…]

Queste le parole di coach Pancotto in sala stampa, dove è salito dopo esser passato dallo spogliatoio ospite a rendere omaggio alla squadra avversaria: «Parto dai complimenti a Bergamo, che ha vinto una serie lunga e difficile e l’ha fatto con merito. Oggi siamo dispiaciuti, ma la storia per essere valutata ha bisogno del giusto distacco. A prescindere da questo, è stato un anno intenso, importante, che archiviamo col 70% delle vittorie. Abbiamo dato tutti noi stessi e l’abbiamo fatto fino all’ultimo tiro. Questo mi permette di dire grazie al mio staff, sia tecnico che medico, grazie al general manager e al team del marketing e grazie a tutti i componenti della società. Sono orgoglioso e ringrazio i miei meravigliosi giocatori, veri attori protagonisti di questa grande stagione che mi hanno regalato la voglia di essere a ogni singolo allenamento o partita. Grazie a Montegranaro, grazie a tutto il territorio e grazie a tutti i nostri tifosi che ci hanno fatto sentire fino ad oggi loro paladini».

 

AZIMUT BERGAMO-XL EXTRALIGHT® MONTEGRANARO 54-52

BERGAMO: Augeri ne, Casella 2, Roderick 17, Bedini, Taylor ne, Fattori 2, Zucca 9, Piccoli ne, Sergio 14, Marelli ne, Benvenuti 8, Zugno 2. All.: Dell’Agnello.

MONTEGRANARO: Treier 2, Angellotti ne, Testa 1, Mastellari 12, Simmons 4, Palermo 4, Petrovic 2, Negri, Corbett 23, Amoroso 4, Traini ne. All.: Pancotto.

PARZIALI: 9-15, 11-6, 20-11, 14-20.

Fonte: Ufficio Stampa Poderosa Montegranaro

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.