Bertram Derthona, Brett Blizzard è ufficialmente un nuovo giocatore

Il Bertram Derthona comunica di aver raggiunto un accordo con il giocatore Brett Alan Blizzard. Guardia di 191 cm, classe 1980, originario di Tallahassee (Florida).

Prodotto dell’Università di North Carolina-Wilmington, Blizzard ha chiuso il suo anno da senior con 21.1 punti, 3.6 assist e il 44.1% da 3. All-America Honorable Mention nel 2002 e nel 2003. Al termine del quadriennio universitario entra nella top 20 dei migliori tiratori da tre di tutti i tempi del college basketball americano. Nell’estate 2003 viene firmato con un pluriennale dalla Montepaschi Siena, che lo aiuta a conseguire il passaporto italiano. Va subito in prestito in Legadue a Jesi, dove contribuisce alla storica promozione della Sicc. Nella Serie Finale segna 30 punti in Gara 1 e 18 punti, 5 recuperi e 6 assist nella decisiva Gara 3 in trasferta, contro la Virtus Bologna. Nel 2004/05 approda in Serie A, a Cantù, dove raggiunge i quarti di finale e partecipa all’Uleb Cup. L’anno successivo è a Reggio Emilia, chiudendo la stagione 2005/06 con 12 punti e 2 assist di media. Nel 2006/07 viene ingaggiato dalla Virtus Bologna, club con cui rimane quattro stagioni arrivando una volta in finale scudetto (2007), due volte in finale di Coppa Italia e vincendo da protagonista nel 2009 la Fiba Eurochallenge. Nel 2010/11 si trasferisce all’altra squadra di Bologna, la Biancoblù, in Legadue. Nel 2012 ritorna a casa, a Wilmington. Successivamente si rimette in viaggio e sbarca a Veroli, in Legadue, con Marco Ramondino. Chiude la stagione da sesto uomo con oltre 11 punti di media e il 47% dall’arco. A Casale, dal 2014, replica il suo impatto in uscita dalla panchina: un infortunio alla caviglia lo limita durante la prima stagione, ma nei playoff è trascinante (13.5 punti con oltre il 46% da 3). Brett ha chiuso la stagione 2015/16 con 12.8 punti di media e il 41% dalla lunga distanza. Nel 2016/2017 , invece, ha servito 3.8 assist registrando il suo high in carriera, affermandosi ancora una volta sia nei momenti decisivi che nelle gare importanti. Sempre in maglia Novipiù Junior Casale, nell’ultima stagione ha conquistato la finale playoff chiudendo la sua post season con 12.3 punti di media e tirando con il 45% da 3.

Queste le sue prime parole da giocatore del Bertram Derthona“Il progetto del Bertram Derthona mi ha subito esaltato. Sono infatti onorato e motivato di poter dare il mio contributo per conseguire quelli che saranno i nostri obiettivi. Non vedo inoltre l’ora di ritrovare Gianluca Petronio con cui ho già lavorato al mio primo anno qui in Italia. La mia famiglia ed io siamo entusiasti di arrivare a Tortona, dove porterò tutta la mia esperienza, la mia leadership e la mia etica del lavoro”. 

Gianluca Petronio, Responsabile della Prima Squadra del Bertram Derthona, aveva già incrociato sul suo percorso Brett Blizzard. Il Responsabile bianconero ha infatti così commentato il nuovo arrivato: “Con soddisfazione aggiungiamo ad un roster che si preannuncia competitivo e profondo un giocatore con una lunga e rispettabile carriera italiana. Sono passati tredici anni da quando eravamo insieme a Jesi e lui, giovane rookie al suo primo anno di professionismo, fu già in grado di dare un grosso contributo alla promozione in A1. Oltre alle indiscusse abilità tecniche Brett porta a Tortona esperienza e maturità che messe a disposizione dei compagni e dello staff agevoleranno un percorso che auspichiamo molto virtuoso”.

 

Fonte: Ufficio Stampa Bertram Derthona

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author