Biella conferma Obinna Nwokoye nel roster della prossima stagione

Pallacanestro Biella comunica di aver raggiunto un accordo valevole per la stagione 2018/19 con l’atleta Obinna Raphael Nwokoye, già da metà agosto aggregato al roster rossoblù per la fase iniziale di preseason. “Obi”, centro-ala di 198 cm, indosserà in campionato la maglia numero 11.

Nato ad Anzio (Roma) l’11 febbraio 1995, Obinna ha mosso i primi passi sul parquet nelle giovanili della SMG Basket School Latina. Nel 2012 ha vissuto una breve parentesi con la canotta dello Sporting Club Montecatini, in Toscana, Club con il quale ha esordito nel campionato di Serie B. Nelle fila della SMG, nella stagione 2013/2014, ha disputato l’Under 19 Eccellenza DNG da protagonista e raggiunto le Finali Nazionali di categoria in programma a Udine. L’anno successivo si è trasferito in Puglia, al Valle d’Istria Basket Martina Franca in B, e con gli arancio-blu ha tagliato il prestigioso traguardo dei Playoff. Nella stagione 2015/16 ha giocato invece a Recanati, in A2, per poi fare rientro a Martina Franca e successivamente firmare per il Basket Cecina, sempre in Serie B. Dotato di fisicità, arrivato a Biella in estate, da oggi proseguirà il suo percorso di crescita insieme allo staff tecnico di coach Michele Carrea e darà il proprio contributo nel reparto lunghi.

Queste le sue prime parole ad accordo siglato: «Sono molto contento di restare a Biella e indossare questa importante maglia. Per me è una grande opportunità perché posso dimostrare di poter giocare a un livello alto. Voglio mettermi in discussione e lavorerò al massimo per aiutare la squadra e riuscire a ritagliarmi più spazio possibile in campo. Già a Bielmonte ho visto con quanto calore di tifosi di Biella sostengono la propria squadra. È davvero una bella tifoseria e ci fa molto piacere poter contare su di loro: avremo bisogno della loro energia per andare avanti e migliorarci settimana dopo settimana».

Coach Michele Carrea commenta: «Abbiamo colto questa occasione di fine mercato trovando un ragazzo che ha un vissuto di “minors” ma anche di categorie più alte. Abbiamo usato questi giorni per conoscere Obinna e per verificare la sua disponibilità a interpretare un ruolo non facile come quello del quarto lungo, per il quale serve una grande disponibilità al lavoro settimanale. Siamo stati impressionati dalla sua voglia di competere in settimana e di provare a giocarsi le sue carte per dare un contributo al gruppo. Ci siamo subito convinti che era il profilo giusto per aiutare la squadra a essere più completa in quel reparto».

 

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Biella

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author