Biella-Tortona, Galbiati: "Ecco cosa mi aspetto di vedere dai miei giocatori"

Turno infrasettimanale casalingo per Edilnol Pallacanestro Biella che ospita tra le mura amiche la Bertram Tortona nel match valido per la quinta giornata del campionato di A2 Old Wild West, Girone Ovest.

I rossoblù di coach Paolo Galbiati vogliono riscattare la prova opaca di domenica scorsa contro Casale e la possibilità di immediato riscatto arriva con un altro derby.

La formazione di coach Marco Ramondino, anch’essa reduce da un KO contro Torino, può contare su rotazioni lunghe e di altissima qualità, un roster di tutto rispetto che ha già centrato il primo obiettivo stagionale vincendo la Supercoppa LNP.

Una squadra completa in ogni reparto, un banco di prova molto importante per l’Edilnol che per la prima volta in questa stagione potrà contare sul roster al completo con il recupero di Lodovico Deangeli.

Dall’altra parte Tortona potrà contare su Tavernelli che ha recuperato dai problemi fisici e sarà a disposizione di Ramondino.

Palla a due mercoledì sera alle ore 20.30.

[…]

PAROLA AL COACH

Paolo Galbiati: «Tortona è reduce da una sconfitta casalinga con Torino, ma prima di pensare all’avversario mi aspetto una partita diversa da parte nostra rispetto al derby con Casale. Mi aspetto di vedere giocatori con la nostra maglia buttarsi su ogni palla vagante. Tortona è una squadra molto forte che ha recuperato in questi giorni Tavernelli, un giocatore fondamentale per le loro rotazioni».

[…]

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Biella

Commenta
(Visited 82 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.