Blukart, ecco i giovani che completeranno il roster. Ierardi: "Cresciuti nel nostro vivaio, hanno qualità, serietà ed attaccamento alla maglia"

 

Il completamento della Blukart 2017/2018 è agli sgoccioli; ad oggi la società ha ufficializzato ben otto “acquisti” sui dieci posti principali del roster. Insieme a capitan Bertolini, ci sono le conferme di Zita, Benites, Giacomelli e Capozio, che faranno compagnia ai nuovi arrivi Chiriatti, Pesaresi e Nasello. La composizione della squadra è quindi in dirittura di arrivo, con solo due nomi che mancano a completare il roster, che il CDA comunicherà nei prossimi giorni. In queste ore invece la società intende ufficializzare i nomi dei ragazzi che andranno a completare il gruppo di lavoro settimanale, rivestendo un ruolo fondamentale nel lavoro quotidiano della squadra: si tratta di Simone Petrolini, Lorenzo Baldi e Luca Bartalucci. Tutti e tre prodotti del vivaio dell’Etrusca, hanno fatto tutta la trafila delle giovanili e quest’anno, oltre a lavorare quotidianamente con il gruppo della prima squadra, giocheranno nel campionato di promozione promosso dalla Pallacanestro San Miniato. La società, in piena simbiosi con lo staff tecnico, crede fortemente nelle capacità di questi ragazzi: sono la massima espressione del prodotto del settore giovanile sanminiatese e hanno sempre mostrato grande serietà e spirito di appartenenza, promuovendo tutte le iniziative, che l’Etrusca svolge durante la stagione. “Conosco da anni tutti e tre e posso dire che sono dei ragazzi straordinari e che il loro contributo sarà fondamentale nell’arco di tutta la stagione” le parole dell’assistant coach Andrea Ierardi “Anche se sono ragazzi giovanissimi (Petrolini è un classe 1998 e Baldi e Bartalucci sono classe 1999) hanno accumulato tante esperienze diverse in questi anni, anche lontano da San Miniato. Ma questa è la loro casa e credo che in questa stagione potranno veramente darci un valore aggiunto; come staff crediamo tanto nel lavoro quotidiano per migliorare la squadra e ottenere un risultato nel weekend, perché il lavoro è sempre stato la chiave dei nostri successi. Per migliorare la squadra abbiamo bisogno che tutti i componenti lavorino con impegno, serietà e professionalità: noi siamo fortunati ad avere giovani come loro, perché Simone, Luca e Lorenzo incarnano in pieno tutti questi valori.”.

 

 

fonte: ufficio stampa Blukart

 

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author