Bologna Basket 2016-PSA Modena 85-86, Verrigni regala la vittoria alla PSA

Bologna Basket 2016 -PSA Modena 85-86(21-23 ; 24-14 ; 16-28 ; 24-21)

Bologna: De Gregori 2, Del Papa 10, Tugnoli 5; Brotza 3; Zeneli 20; Spettoli 15; Guerri; Tugnoli L.; Bertuzzi 13; Albertini; Biello 17; all. Trevisan

MODENA: Grazzi 7, Bianchi 12, Cervellati, Tamagnini , Verrigni 14, Frilli 13, Storchi 17, Gamberini 3, Fiore, Saccà 18, Brilli 2; Basilicò; all. Spettoli

Arbitri: Gasperini e Forni

Tiri liberi: PSA 17/21 (80%), Bo 15/18 (83%)

Spettatori: 150

Bologna: Modena infila la seconda vittoria consecutiva espugnando il campo di Granarolo ed agganciando il decimo posto in classica in condivisione proprio con il Bologna Basket e la BSL San Lazzaro. Match con ritmi alti e difese molto ballerine, dopo appena 10’ Frilli apre le danze con una bomba da tre punti, Bologna risponde con 6 punti di Zeneli ma la PSA si mantiene avanti con Saccà e due triple di Bianchi e Grazzi. Nel finale del primo quarto 5 punti di Biello per la parità rotta però subito da un canestro di Gamberini che chiude il primo parziale sul 21 a 23 per i modenesi. Vantaggio che però dura poco, i bolognesi spingono sull’acceleratore, mentre Modena segna solo dalla linea dei liberi ed alla pausa lunga la PSA è sotto di 8.

La pausa fa bene alla PSA, al rientro in campo Modena aumenta l’intensità, Storchi e Verrigni mettono a segno punti preziosi per la rimonta, che si completa con un canestro dalla media di Saccà per il nuovo vantaggio Modena, vantaggio portato a + 4 grazie alle triple di Storchi Verrigni e Frilli. Il finale si fa rovente, nessuna delle due squadre vuole lasciare la vittoria e due preziosissimi punti all’altra, Zeneli prova a ricucire il gap con due canestri di fila, ma Modena mantiene sempre due possessi di vantaggio. Una tripla di Spettoli a 2’ e 15” rimette tutto pari, 81 a81, ed ancora lui segna il canestro del sorpasso, + 2 con 100” ancora da giocare. Modena ha speso tanto ma non si arrende, Frilli trova la bomba del +1 che dura però poco, Biello in entrata riporta avanti i padroni di casa. La PSA ha l’ultimo possesso, Saccà sbaglia la conclusione ma Bianchi recupera il rimbalzo e serve a Verrigni la palla della vittoria, l’esterno ferrarese non sbaglia e Modena trova la vittoria e due punti fondamentali per la salvezza.

Comunicato a cura di ufficio stampa Nuova PSA MODENA

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author