Bologna Basket 2016-PSA Modena 73-75, Saccà punisce i felsinei all'ultimo secondo

BOLOGNA BASKET 2016 – PSA MODENA 73-75

Parziali: 19-26; 42-38; 60-56

Tabellino

BB 2016: De Gregori 7, Del Papa 6, Tugnoli A. 7, Brotza 12, Zeneli 8, Spettoli 11, Guerri 2, Tugnoli L. NE, Bertuzzi 10, Albertini 6, Biello 4. All. Trevisan.

Modena: Grazzi 5, Bianchi 5, Cervellati 6, Vivarelli 2, Tamagnini, Verrigni 19, Frilli 9, Storchi 16, Gamberini, Fiore, Saccà 9, Brilli 4. All. Spettoli.

Parte la fase ad orologio, ma il Bologna Basket 2016 non perde la brutta abitudine di uscire sconfitto all’ultimo secondo. Il boia è ancora il PSA Modena, che replica il successo di misura dell’ultimo, recente scontro, fermando  due la striscia vincente dei bolognesi. Una partita nervosa, caratterizzata da molti contatti in area, che però a 5 minuti dal termine pareva aver preso la strada di casa con un confortevole vantaggio di 69-62. Ma va dato merito a Modena di non aver mai mollato, guidata da uno Storchi in serata di grazia (3/3 dalla lunga distanza) e dal solito preciso tiro da 3 (12/22). Il BB2016 ha sofferto soprattutto la continuità di Verrigni (19 punti), contenendo in qualche modo Saccà, in panchina per lungo tempo, ma autore della decisiva giocata finale. Dalla parte dei padroni di casa buona partita di Brotza (autore di 16 punti) e di Bertuzzi, anche se troppo presto fermato dai falli, ma in generale i problemi sono quelli di sempre che occorrerà limare prima di ogni altro eventuale aggiustamento.

La cronaca. Parte molle il BB2016, con Albertini in giornata no (0/3 in apertura). Modena penetra e scarica per il tiro pesante che entra con continuità e solo Bertuzzi tiene a galla i padroni di casa. Tutt’altro atteggiamento nel secondo quarto, dove l’entrata di Brotza e Del Papa garantisce una difesa più solida e qualche recupero. Con un parziale di 8-2 i bolognesi si rifanno sotto, Spettoli mette due canestri di rapina e fa volare la squadra sul +7. Sulla sirena di metà gara Storchi però segna un’importante tripla. Alla ripresa dormita generale e Modena piazza un controparziale di 8-0 che rimette in piedi la partita. Verrigni è immarcabile e solo un antisportivo a Saccà, seguito da un tecnico a Frilli, impediscono un divario più ampio. Entrano i giovani, Guerri e Brotza, e la partita cambia ancora volto. Nel finale di quarto si accende Zeneli con un paio di canestri tra cui una devastante schiacciata finale. La frazione finisce a +4 per gli ospitanti. L’ultimo quarto parte coi migliori auspici per i bolognesi: Spettoli da 3 e altro slam dunk per Zeneli. A 5’ dal termine il vantaggio, come accennato, è di 7 lunghezze. Ma, come troppo spesso è accaduto quest’anno, il BB2016 esita troppo, perde 3 palloni di fila e subisce un parziale di 6-0 in 2’. Ancora sopra di 1 a 2’30” dalla fine, De Gregori sbaglia un appoggio da 2 metri e poi, su altra palla persa, la bomba di Storchi dà il +2 agli ospiti. Albertini segna, Spettoli recupera palla, ma sfonda sul contropiede e fa fallo sulla replica avversaria. Ancora Albertini riporta i bolognesi in parità e tiene accesa la speranza. Ultima azione con difesa disperata, ma Saccà con una finta fa saltare il suo marcatore, si gira e da appena oltre la lunetta scocca un tiro morbido che, dopo aver ballato sul ferro, entra nella retina, sancendo una dolorosa sconfitta.

Non resta che prepararsi al prossimo appuntamento di Montecchio, previsto per sabato 29 aprile.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Bologna Basket 2016

Commenta
(Visited 46 times, 1 visits today)

About The Author