Il Bon Ton schianta anche Quarrata

 

Arriveranno tempi più duri, ma per ora il BON TON

LABRONICA BASKET è un rullo compressore. Dove va

va, rade al suolo. E non di 5-6 punti, ma di oltre 20.

A farne le spese, questo weekend, il Consorzio

Leonardo Servizi Dany Quarrata, squadra neopromossa

(come la Labronica) e sempre difficile da affrontare

soprattutto in trasferta. Ma niente, 9 a 30 il parziale in

favore dei ragazzi di coach Carlo Bellavista e partita al

10’ già in discesa stile Kamikaze all’Aquafan.

Per il resto tre quarti giocati a buon ritmo, nonostante le

assenze di Giardini e Filippi, e ampie rotazioni con

Papini, Magonzi e Bambi coinvolti per buona parte del

match. Mvp Alessio Melosi con 28 punti (11/14 da 2),

coadiuvato da Mario Gigena (22, 9/10 dal campo). In

doppia cifra anche Spinelli e Leo Niccolai, sul

perimetro letali Sollitto e Vaccai.

Consorzio Leonardo Servizi Dany Quarrata 70

Bon Ton Labronica Basket 94

BON TON: Papini 1, Sollitto 7, Vaccai 7, Magonzi 4,

Spinelli 16, Melosi 28, Gigena 22, Niccolai 13, Bambi 14.

All. Bellavista.


Parziali: 9-30, 29-53 (20-23), 47-72 (18-19), 70-94 (23-

22)

 

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author