Il Bon Ton suona l'ottava consecutiva, Oti Galli San Giovanni battuto 69-82

Soffre più del previsto (56-57 al 30’), ma il BON TON LABRONICA BASKET sbriga la pratica Oti Galli con un quarto periodo da incorniciare (13-25 il break).
Stavolta sono Melosi e Vaccai a dover guardare il match dalla panchina (guai muscolari), mentre Riccardo Giardini è tornato a fare la voce grossa dentro il pitturato con 10 punti.
Sul perimetro, monumentale prestazione di Tommaso Sollitto con 22 punti (più 9 rimbalzi) e di Tommaso Spinelli con 20 e il cento per cento dalla lunetta. Non fanno più notizia gli oltre 20 di Mario Gigena, una specie di Gallinari per categoria, che ha scritto a referto anche 16 rimbalzi per l’ennesima prova maiuscola del suo, immenso, campionato (31 di valutazione).
Domenica – intanto – in via Pera sbarca la Juve Pontedera. Prima contro seconda della classe, partita assolutamente da non perdere per gli appassionati.

Oti Galli San Giovanni 69
Bon Ton Labronica Basket 82
BON TON: Gigena 21, Niccolai 9, Giardini 10, Melosi ne, Sollitto 22, Spinelli 20, Vaccai ne, Bambi ne, Papini, Magonzi, Filippi. All. Bellavista, Betti, Baccetti.
Parziali: 12-15, 32-32 (20-17), 56-57 (24-25), 69-82 (13-25)

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author