Bottegone, coach Biagini: "Adesso la salvezza dipende esclusivamente da noi"

Archiviato con 12 punti in saccoccia il girone di andata, per la Valentina’s Camicette Bottegone è il momento di iniziare a pensare alla seconda parte del campionato partendo dal delicato duello interno di sabato alle ore 21 contro la Vinavil Domodossola.
Dopo il colpaccio della scorsa settimana in casa della Sangiorgese, la squadra di coach Biagini ha riagguantato in classifica la stessa compagine piemontese. Pertanto al PalaCarrara andrà in scena un vero e proprio scontro diretto con un occhio di riguardo anche allo scontro diretto, visto che all’andata la Vinavil si impose di 2 soli punti.
Coach Biagini avrà a referto Roberto Marconato visto che la spalla alla quale si era fatto male nell’ultima gara fortunatamente non da più fastidio, mentre non ci sarà Milos Divac per uno stiramento accusato nella partita dell’Under20 Pistoia Basket.
In campo, come curiosità, anche un pistoiese doc nelle fila ospiti: si tratta del pivot Francesco Tuci, cresciuto nel vivaio cestistico pistoiese.
“Finora abbiamo fatto un girone di andata a rincorrere le nostre avversarie visto l’inizio complicato – spiega il coach della Valentina’s, Cristiano Biagini – adesso ci siamo guadagnati la possibilità, rientrando nel gruppo di centro classifica, di far si che la salvezza e la permanenza in Serie B dipenderanno esclusivamente da noi sapendo che in questo sport, come in qualsiasi altro, esistono moltissime variabili da tenere di conto. Si parte in questo ritorno con il duello contro Domodossola: è uno scontro diretto, lo sappiamo bene, perché hanno i nostri punti e ci sarebbe da ribaltare anche il -2 dell’andata nello scontro diretto. Ma sarà soltanto la prima di altre 14 sfide che ci diranno se ci meritiamo di stare in questo campionato. Di sicuro stiamo dimostrando che, se giochiamo come sappiamo, ce la possiamo fare con tutti, poi capiterà di vincere e di perdere. Sono dell’idea che non dobbiamo guardare solo la classifica ma fare le cose che sappiamo per mantenere la nostra identità”.

Commenta
(Visited 57 times, 1 visits today)

About The Author