Botto di mercato per la Virtus Imola, preso Giacomo Filippini

Si chiama Giacomo Filippini ed è il terzo grande colpo di mercato della Virtus Spes Vis. Il forte pivot di Massa Lombarda – reduce da due promozioni consecutive (con San Severo in C e in B) – arriva alla corte di coach Bettazzi e si unisce alla pattuglia dei giocatori che, come indicato dalla società, dovranno lavorare al massimo per conquistare la promozione in serie B.

Filippini, classe 1994, centro di 204 cm, è cresciuto cestisticamente a Massa Lombarda, prima dell’esordio in B dilettanti con Budrio, nel 2010. L’anno successivo il doppio tesseramento con Fortitudo Bologna e Basket Estense (C regionale). Dopo un breve passaggio a Imola, sponda Andrea Costa, e Virtus Medicina, la promozione in C nazionale e in B con la Nuova Alius San Severo.

«Sono molto contento che Giacomo abbia scelto la Virtus – il commento di Bettazzi -. Una scelta che ha fatto convinto, motivato. è un cinque classico che saprà adattarsi ad un gioco molto dinamico come quello che ho in mente. Il suo acquisto va nell’ottica della squadra di rinforzarsi e ringiovanirsi al tempo stesso. Filippini è uno di quei giovani nati dopo il ’90 che, come Chiappelli, Morara e Corcelli, ha tanta voglia di crescere e migliorare. L’ho allenato che era un ragazzino a Massa Lombarda, fin da piccolo ha lavorato duramente sul suo fisico e sulla sua tecnica per diventare un giocatore completo. Sono proprio felice di averlo di nuovo con me. Ora la squadra è sostanzialmente finita. Con questi tre acquisti siamo certi di poter fare il salto di qualità».

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author