Brandon Taylor è il secondo americano di Bergamo

Bergamo Basket 2014 chiude la coppia di americani con l’aggiunta di Brandon Taylor, playmaker americano di 24 anni, che va a completare il reparto esterni della formazione giallonera.

Taylor è un prodotto della Utah University, università frequentata dalla stagione 2012-2013 fino alla stagione 2015-16 (NCAA 1° Divisione – Pac 12 Conference): dai 6.9 punti di media nella sua stagione da rookie passa ai 10.6 nei due anni da sophomore e junior, chiudendo la carriera collegiale nella stagione nella stagione 2015-16 dove ha collezionato 9.6 punti e 3.9 assist di media. Da qui il suo passaggio a livello senior nella fila degli ungheresi dell’Alba Fehérvár, con i quali conquista il titolo nazionale e disputa la Europe Cup (11 gare in Europa, 9.7 punti e 4.1 assist di media), mentre lo scorso anno gioca in Romania nella CSM Steaua Bucarest, raggiungendo con i rossoblu della capitale la finale scudetto (38 presenze complessive, 13.9 punti, 3.9 rimbalzi e 5.9 assist).

Coach Sandro Dell’Agnello tratteggia il profilo del nuovo acquisto: <<Abbiamo puntato su Brandon in quanto può unire doti di playmaking e di realizzatore. È un giocatore che ha già disputato due campionati in Europa ben figurando; per noi era importante scegliere un profilo che avesse un’esperienza di questo tipo.>>

 

Fonte: Ufficio Stampa Bergamo Basket

Commenta
(Visited 37 times, 1 visits today)

About The Author