Brescia, Alibegovic: «Pronti per dare il massimo con Torino»

Alibegovic: «Pronti per dare il massimo con Torino»

Si è svolta questa sera al Centro Sportivo San Filippo di Brescia, la conferenza stampa di presentazione del match di mercoledì con Torino. 

A prendere la parola è coach Andrea Diana: «Affrontiamo Torino, squadra reduce da due vittorie consecutive (Casalpusterlengo e Forlì in ordine) che sta attraversando un buon momento di forma. Rispetto al primo incrocio dovranno fare a meno di Mancinelli, fermato da un infortunio al gomito sinistro ma in ogni caso ci sarà a disposizione di coach Bechi un nucleo di giocatori italiani e stranieri di altissimo livello. Amoroso, Rosselli, Giacchetti e Fantoni sono ex Nazionale Italiana e hanno un passato nella Serie A, come Ron Lewis, l’anno scorso a Brindisi e autore nella sfida con Forlì di 38 punti, frutto di uno strepitoso 10/14 da tre punti. Davion Berry è in crescita di rendimento e anche per questo ci aspetta una sfida complicata a Torino: cercheremo di imporre il nostro gioco così come fatto dal secondo quarto in poi con Casale, anche se obiettivamente recuperare da un impegno gravoso com’è stato quello di domenica non è facile».  

«Veniamo da una fantastica vittoria con Casale Monferrato – commenta Mirza Alibegovic – nella quale siamo riusciti a imporre il nostro gioco e non abbiamo mai mollato la presa nei momenti complicati. A Torino sarà una battaglia altrettanto dura: il roster che hanno allestito è da categoria superiore ma ciò che posso garantire è che non siamo per nulla intimoriti da loro. Andiamo al PalaRuffini con soli due giorni per recuperare le energie spese a Casale e preparare la partita, ma non ci nascondiamo dietro a un dito, perché son protagonisti della stessa situazione».
 

Ufficio Stampa Basket Brescia Leonessa
ufficiostampa@basketbrescialeonessa.it

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author