Pall. Brescia, Esposito: "Contro Varese per migliorare ancora, sia fisicamente che tecnicamente"

Dopo il debutto vincente contro Cantù, la Pallacanestro Brescia è pronta a tornare in campo nel Girone A della Supercoppa Italiana 2020. Stasera, ore 19.30, la formazione di coach Esposito se la vedrà al Palaleonessa contro la Pallacanestro Varese.

Queste le parole di Vincenzo Esposito in vista dell’impegno di stasera: “La partita con Varese dovrà servirci per continuare a migliorare fisicamente ancor più che tecnicamente. Scenderemo in campo con lo stesso roster che abbiamo utilzzato contro Cantù: Magro sarà tesserato a partire dalla partita con Milano, mentre Moss rientrerà in gruppo, ma non sarà utilizzato. Sarà una partita che ci servirà per continuare a crescere e aggiustare qualche situazione tecnica che sabato scorso non ha funzionato, sia in attacco che in difesa“.

L’ideale sarebbe stato avere qualche giorno in più per recuperare qualche giocatore e lavorare più dettagliatamente su alcune situazioni” – aggiunge – “Sappiamo però che questi saranno i ritmi della Supercoppa e dovremo essere bravi a gestire il minutaggio dei nostri giocatori. Varese è giovane e aggressiva, come tutte le squadre allenate da Attilio Caja. Sappiamo che l’intensità della partita sarà alta, dovremo essere bravi a gestire le forze perché si gioca a distanza di poco tempo tra una gara e l’altra“.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Pallacanestro Brescia.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.