Brescia: Final Eight! Green salva Avellino, Cremona passa a Reggio Emilia

Nella 15° giornata impresa della Vanoli sul campo della Reggiana. Pesaro ottiene un prezioso successo contro Capo d’Orlando e Brescia contro Pistoia che vale la qualificazione alla coppa Italia. Nel posticipo la Sidigas si salva battendo Trento all’overtime.

Grissin Bon Reggio Emilia – Vanoli Cremona (66-83)

Nel primo quarto i lombardi partono forte piazzando subito un parziale importante di 11-0 ,concludendo in vantaggio sul 23-6 con una magia di Holloway. Nel secondo quarto gli uomini di Lepore non subiscono cali e allungano sul 13-33 con una schiacciata di Gaspardo . Il primo tempo finisce 32- 49 in favore di Cremona. Nel secondo tempo la Vanoli gestisce il vantaggio senza mai calare d’intensità,giocando la più bella partita della stagione su un campo ostico come quello del Pala Bigi. Per la squadra di Menetti seconda sconfitta consecutiva dopo quella di Pistoia,per Cremona secondo successo dopo quel nel derby contro Varese. L’MVP è Biligha con 21 punti.

Parziali : (6-25,32-49,49-72)

Consulntinvest Pesaro – Betaland Capo d’Orlando (70-68)

Nel  primo periodo dopo un inizio molto equilibrato gli ospiti vanno sul + 4 13-17 con un canestro di Archie ma con una tripla di Thornton i padroni di casa riducono il gap. Nel secondo quarto Pesaro trova il vantaggio con un canestro di Fields , ma i siciliani recuperano concludendo in vantaggio sul 36-30. Nella terza frazione inizia con grinta la squadra di Bucchi , che trova la parità con una tripla di Gazzotti per il 40-40 non riuscendo però a mettere la testa avanti ma riuscendo ad andare sul – 5. Nell ‘ultimo quarto le due squadre si alternano il vantaggio ma i pesaresi ne hanno di più vincendo 70-68. Una vittoria che vale molto in chiave salvezza per la Consultinvest,mentre per Capo d’Orlando arriva una sconfitta che non pesa dopo l’ottimo girone d’andata con la storica qualificazione alle Final Eight dove giocherà contro Avellino.

Parziali ( 16-17,30-36,47-51)

Germani Brescia – Flexx Pistoia  (97-79)

Nella prima frazione inizia meglio la squadra di Esposito che dopo 4’ di gioco è in vantaggio sul 13-8 con una tripla di Moore, la leonessa però riesce a chiudere in vantaggio sul 21-20 con 1/2 dalla lunetta di Burns. La Germani prova ad allungare ma la the Flexx riesce a non cedere chiudendo sul  meno tre dopo i primi 20’. Nel terzo periodo grazie ad un grande Michele Vitali vola sul +12 70-58 a 10’ dal termine. Nel ultimo quarto Brescia consolida il successo. Il finale è 97-79. Brescia ottiene la vittoria più importante della stagione contro la diretta concorrente strappando un pass per la coppa Italia dove sfiderà la Reyer Venezia. Grande prestazione di  Landry con 24 punti e Michele Vitali con 22 punti.

Parziali (21-20,39-36,70-58)

Sidigas Avellino – Dolomiti Trento (79-69)

Nel primo quarto Trento inizia senza paura andando sul 18-11 con una tripla di Baldirossi, Avellino risponde con la schiacciata di Fesenko concludendo sul 13-18. Nel secondo periodo gli ospiti continuano a giocare molto bene concludendo in  vantaggio il primo tempo sul 32-30. Nel terzo quarto Avellino mette in difficoltà Trento trovando il vantaggio con Obasohan ma gli uomini di Buscaglia ritrovano il vantaggio con una tripla di Forray. Nell’ultima frazione Trento rimane in vantaggio e la vittoria sembra già in cassaforte ma Green con una tripla riapre i giochi per il 64-65. Cusin ha la possibilità di far vincere i suoi ma fa 1/2 dalla lunetta per il 65-65, si va all ‘overtime. Nel supplementare con un parziale di 14-4 con un super Green che segnerà i canestri decisivi. Avellino ottiene il suo terzo successo in una settimana dopo il derby e la gara di Champions League con Oostende , per la Dolomiti arriva la seconda sconfitta dopo quella con Cantù.

Parziali ( 13-18,30-32,44-45,65-65)

Commenta
(Visited 67 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.