Brian Sacchetti: " Sono orgoglioso di papà, per lui è qualcosa di unico "

Brian Sacchetti: “Papà in nazionale? E’ tutto strano…”

Il neo acquisto della Germani Brescia, Brian Sacchetti, ha parlato dalle colonne della Gazzetta Dello Sport. Il figlio del neo coach della nazionale si è soffermato sulla nuova avventura cestistica del padre. Queste le sue risposte alle tre classiche domande della Gazzetta.

“Che effetto fa essere il figlio dell’allenatore della Nazionale “

“Boh, mi viene anche un pò da ridere perchè è tutto incredibilmente strano. Sono orgoglioso di lui; per uno che ha sempre vissuto il basket giocare e poi addirittura allenare la Nazionale è qualcosa di unico, speciale,emozionante, favoloso.

“Quando glielo ha comunicato?”

“Sono in vacanza in Finlandia, non l’ho ancora sentito. Me lo ha detto mamma ieri mattina: ” Papà sta partendo in treno per Roma”. Le ho subito risposto: ” A fare che ?” Quando se n’è uscita con “Lo vogliono come coach della nazionale” mi è sembrato uno scherzo. Solo dopo ho capito che era tutto vero ”

“Se lo sarebbe mai aspettato?”

“Sinceramente no. E’ chiaro che uno lo spera sempre perchè è senz’altro l’obiettivo più importante per qualsiasi allenatore; è stata davvero una sorpresa. Sono curioso di vedere la sua reazione dal vivo, per certe cose si imbarazza sempre. Comunque sto tornando in Italia, non vedo l’ora di spupazzarmelo un pò”.

 

Commenta
(Visited 46 times, 1 visits today)

About The Author