Happy Casa Brindisi, Vitucci: "Buon avvio, poi troppi problemi. Troppi i 95 punti concessi"

Coach Frank Vitucci commenta a fine partita la sconfitta della sua Happy Casa in quel di Dijon nel terzo turno della regular season FIBA Basketball Champions League.

Queste le sue dichiarazioni: “Siamo partiti bene questa sera con un ottimo approccio in campo, poi nel secondo tempo le nostre percentuali si sono sporcate e non siamo riusciti a entrare più in ritmo e in fiducia. In particolar modo nel terzo quarto abbiamo perso troppi palloni e Dijon ne ha approfittando con un gap di vantaggio che non abbiamo più colmato nella restante parte d’incontro. Torniamo a casa ora consapevoli di dover lavorare e migliorare per pensare di vincere le prossime partite casalinghe. Il girone D è molto equilibrato e il livello è medio alto in tutte e otto le squadre partecipanti“.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi.

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.