Brutta sconfitta interna per la DueEsse che sprofonda all'ultimo posto

Un incubo interminabile in casa DueEsse Basket Martina, sempre più in crisi nera dopo la sconfitta maturata con Mola, per 68-77, che la condanna all’ultimo posto in classifica.

Coach Ciaboco si affida in partenza al quintetto formato da Marisi, D’Arrigo, Bergamin, Morgillo e Spera, mentre Cazzorla risponde con Calò, Didonna, Pavone, Bastone, e Musci. D’Arrigo inaugura il match con una tripla, a cui Mola risponde con 5 punti consecutivi firmati da Bastone e Musci (3-5). Marisi pareggia in sottomano ma Mola perde momentaneamente Didonna per infortunio, sostituito da Biasich. Partita molto bloccata nei primi minuti, con diversi errori da ambo i lati. D’Arrigo è ispirato in attacco e porta la DueEsse sul 10-7. Ancora D’Arrigo in penetrazione trova un gioco da 3 punti per il 13-8 al 5′, ma Mola riaccorcia grazie a Sorrentino e Bastone che fissano il punteggio sul 15-13. La gara adesso si fa vibrante, con sorpassi e controsorpassi (19-19 al 9′), prima del canestro a fil di sirena di Marisi che vale il 23-21 di fine primo quarto.

Il secondo quarto si apre con il sorpasso della New basket Mola firmato dalla tripla del rientrato Didonna. Martina soffre la circolazione dal perimetro della squadra di coach Cazzorla che allunga sul +3 grazie al contropiede finalizzato da Angelini (25-28 al 13′). Bastone continua a far male alla difesa blu-arancio, penalizzata anche dalla complessa situazione falli a carico dei lunghi Spera e Maritano. Nonostante ciò la DueEsse riesce a pescare il pareggio illusorio con la bomba di Morgillo, ma Angelini e Musci permettono a Mola di riallungare prontamente sul 34-39 che diventa 36-41 a fine secondo quarto.

Il rientro in campo è ancora di marca barese con Mola brava a fuggire sul +11 (36-47), mentre la squadra di Ciaboco rimane bloccata senza attaccare con lucidità il ferro. Servono due triple consecutive di Spera e Cunico per consentire alla DueEsse di respirare e ritornare a -5 (44-49 al 25′). Morgillo fa 1/2 dalla lunetta e accorcia ulteriormente il distacco sul 47-50 per la New Basket. Arrivati a distanza di tiro gli arancio-blu non riescono però ad impattare il risultato che si assesta sul 53-59 al 19′. D’Arrigo ci prova nel finale di parziale ma la bomba si spegne sul ferro e Martina chiude ancora sotto il terzo periodo sul 56-61.

Le triple di Bastone e Angelini inaugurano l’ultimo quarto facendo volare Mola sul +11 (58-69). Morgillo non molla e trascina la DueEsse sul 63-69, a 5.50’ dalla fine, ma nell’azione successiva lo stesso Morgillo è stoppato da Didonna che in transizione realizza la tripla del 63-72, a suo modo decisiva. Mola così ritorna in controllo della gara, volando sul +10 grazie a un gioco da tre punti di Musci (65-75 al 38′). La parola fine sul match è scritta dai liberi di Didonna, freddo a realizzare il 68-77 finale con cui la New Basket Mola sbanca il Pala Wojtyla e condanna la DueEsse Basket Martina all’ultimo posto in classifica.

 

 

Tabellini:

DueEsse Basket Martina:

Lombardo ne, Caroli, Cunico 7, Ragusa, Bergamin 2, Morgillo 20, D’Arrigo 14, Maritano 10, Spera 8, Marisi 7. Coach Ciaboco

New Basket Mola:

Biasich 2, Musci 10, Bastone 28, Didonna 14, Sorrentino 3, Pavone, Calò 3, Angelini 11, Feruglio ne, De Leone 6. Coach Cazzorla

Arbitri: Giovanni Roca di Avellino (AV) e Adriano Fiore di Scafati (SA).

Parziali: 23-21; 36-41; 56-61; 68-77.

DueEsse Basket Martina: TL 14/19 T3 4/22.

New Basket Mola: TL 9/14 T3 6/21.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author