Brutto passo falso per le Lady di B

 “Almeno due-tre passi indietro rispetto alla gara con Capaccio”, non ha alcun bisogno di fare troppi giri di parole Mauro Cavaliere per commentare la seconda prestazione stagionale della sua squadra.

Perché in casa del Don Bosco Napoli la Convergenze Givova Battipaglia soccombe con il netto punteggio di 72-34. Una sconfitta nata: “Per colpa dell’approccio sbagliato da parte delle ragazzeprosegue il coach delle Lady -, a differenza dell’esordio questa volta siamo scesi in campo con testa e gambe molli. Troppo nervosismo e poca qualità nelle scelte. E’ chiaro che il gruppo è giovanissimo e quindi deve migliorare ancora tanto”. Ed ecco perché da queste sconfitte è obbligatorio prendere spunto per il futuro, consci del fatto che quello di sabato sera deve rappresentare solamente un passaggio a vuoto isolato. Sarà, infatti, importante ritrovare subito lo spirito dimostrato alla prima.

Intanto si è rivista in campo Claudia Mammone che, nei sette minuti in cui è stata utilizzata, ha provato a dare un apporto concreto alla squadra. Out, invece, De Feo messa ko da un problema alla schiena.

DON BOSCO NAPOLI-CONVERGENZE GIVOVA BATTIPAGLIA 72-34 (20-8, 16-7, 16-9, 20-10)

Don Bosco: Cretella, Maimone 9, Orlando 9, Di Palo, Crispino 4, Russo 12, Bruccoleri 9, Di Fiore 13, Marino 8, Cristiano 8. Coach: Maresca

Battipaglia: Mammone, Cremona 6, Scarpato 2, Guaccio 3, De Feo, Martinese 15, Scolpini, Codispoti, Sorrentino 2, De Falco, De Caro 6. Coach: Cavaliere

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author