C Gold Lazio, playoff: Grottaferrata e Formia in semifinale

Arrivano i primi verdetti nei Playoff della Serie C Gold Lazio. Staccano il pass per le semifinali le teste di serie #1 e #2, ovvero il San Nilo Grottaferrata ed il Meta Formia. La compagine di coach Busti, dopo la vittoria in Gara-1, replica anche nel secondo atto della serie contro il Club Basket Frascati di coach Cecconi, battuto stavolta per 74-82. Dopo un ottimo avvio dei padroni di casa (24-13 al 10′), i Cryptensi, dopo aver accorciato nel secondo periodo (44-39 al 20′), ribaltano la sfida nel secondo tempo (30-43 il parziale), trascinati da Rossi (28); non basta Pappalardo (24) al Frascati.

Travolgente il Meta Formia di coach Di Rocco, che bissa anche in trasferta il +25 di Gara-1, spazzando via la Cestistica Civitavecchia. Eppure, i ragazzi di coach Cecchini cominciano bene, andando al riposo avanti di 13 lunghezze (36-23); il secondo tempo di Perez (27) e compagnia cantante, però, è semplicemente irresistibile, con un parziale di 14-52 nei secondi 20′ che annichilisce gli avversari e sancisce il passaggio del turno degli ospiti.

In parità (1-1) le altre due serie, a partire da quella tra Anzio Bk Club e Frassati Ciampino. La squadra di coach Menichincheri, dopo la sconfitta di misura in Gara-1, si riprende alla grande nel secondo atto, spazzando via davanti ad un palazzetto gremito gli avversari, presentatisi, va detto, con non poche assenze. Con Cammillucci top-scorer (20), il Frassati imprime il suo ritmo al match già nei primi 20′, conclusi sul +15 (42-27); nel terzo quarto arriva il sigillo definitivo, dato che il +25 del 30′ (63-38) non lascia il minimo dubbio su quale sarà la formazione vincitrice.

Riequilibra la situazione anche il San Paolo Ostiense. La squadra di coach Colella, dopo essersi fatta sorprendere in Gara-1, si rifà in Gara-2, vincendo per 59-67 in casa della Fortitudo Roma. Dopo un primo quarto in equilibrio (15-17), la formazione ospite allunga nella seconda frazione, chiusa sul +8 (26-34). Nel secondo tempo, il San Paolo Ostiense riesce bene o male a controllare la partita, e la porta a casa con il ventello di Federico Conte (20). Per la Fortitudo, il migliore è Barraco (20).

Comunicazioni importanti per quel che riguarda i Playout. In data 8 Maggio, lo Smit Roma Centro avrebbe dovuto ospitare l’Oasi di Kufra Fondi per Gara-2 del primo turno, dopo la vittoria nella prima sfida dei ragazzi di coach Nardone. Come spiegato in quell’occasione, grazie alla vittoria della Virtus Valmontone nella serie di Playout del Girone D di Serie B contro l’Alfa Catania, ha reso inutile la disputa dei Playout di Serie C Silver Lazio. Così, la Fip Lazio ha preso la decisione di annullarli.

SERIE C GOLD LAZIO, PRIMO TURNO PLAYOFF

Club Basket Frascati – San Nilo Grottaferrata 74-82 (0-2)
Frassati Ciampino – Anzio Basket Club 73-52 (1-1)

Fortitudo Roma – San Paolo Ostiense 59-67 (1-1)
Cestistica Civitavecchia – Meta Formia 50-75 (0-2)

*In grassetto, le squadre qualificate al turno successivo.

SERIE C GOLD LAZIO, PRIMO TURNO PLAYOUT

Smit Roma Centro – Oasi di Kufra Fondi **

**Data l’inutilità dei Playoff, la Fip Lazio ha deciso di annullarli.

Foto da: facebook.com/Sannilobasket.

Commenta
(Visited 104 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info