Il Campetto Ancona ritorna alla vittoria, battuta la Pallacanestro Pedaso 67-54

Il Campetto Ancona torna al successo davanti al proprio pubblico. Dopo un digiuno interno quasi due mesi, le tigri bianconere hanno la meglio della Pallacanestro Pedaso per 67-54 e riprendono la corsa in classifica. I ragazzi di ”Fish” hanno vinto una sfida combattuta contro un avversario tosto, al termine di un match molto fisico, intenso ed in cui sono riusciti a limitare perfettamente le bocche da fuoco ospiti. Una prestazione di sostanza e che ha messo in mostra anche buone trame offensive, in cui ognuno ha fatto la sua parte. Un buon viatico in vista della prossima trasferta di Pesaro. Avvio a rilento per le tigri bianconere che subiscono un 2-6 secco complice le due triple consecutive di Mosconi. I ragazzi di ”Fish” sono costretti a rincorrere per tutta la frazione ma nelle ultime battute arriva il sorpasso. Prima il canestro di Principi da sotto, poi i liberi di Bartolucci ed infine l’antisportivo a Valentini che manda lo stesso Principi in lunetta con un 2/2. Break di 6-0 e quarto chiuso sul 25-22. Nel secondo periodo il Campetto parte bene e arriva sul 31-24 dopo quattro minuti di gioco grazie a Baldoni e Ruini. Gli ospiti cercano di rientrare in partita ma sbattono contro la difesa bianconera e i ragazzi di ”Fish” riescono ad allungare ulteriormente, 39-29 a 3′ da giocare, per poi chiudere sul 39-33. Alla ripresa delle ostilita’ le tigri bianconere continuano a ”mordere” e si portano sul 50-36 a 4′ dal termine con la tripla di ”Charro”. Il Campetto sbaglia qualche pallone di troppo nelle battute finali e permette alla compagine di coach Camarri di rientrare sul 55-49. Nell’ultimo quarto le difese prevalgono sugli attacchi ma le tigri bianconere, con Redolf e Principi, trovano punti preziosi arrivando sul 59-49 a 6′ da giocare. Si rimane su questo punteggio per tre minuti abbondanti con errori da ambo le parti poi Baldoni mette un gancio pesantissimo che vale il 61-49. I biancorossi non ne hanno piu’ ed i padroni di casa riescono a controllare il match per chiudere sul 67-54 finale.
CAMPETTO ANCONA – PALL. PEDASO 67-54 (25-22; 14-11; 16-16; 12-5)

CAMPETTO: Biasco ne, Strappato 5, Ruini 9, Bartolucci 2, Baldoni 12, David 9, Cuccoli ne, Di Felice ne, Redolf 11, Ciarallo 11, Principi 8, Iurini ne All. Del Pesce
PEDASO: Lupetti 5, Domesi 2, Meconi, Stampatori ne, Di Angilla 2, Valentini 18, Mosconi 18, Menghini ne, Conti 5, Carletti 4 All. Camarri
Arbitri: Jacopo Sperandini di Macerata ed Elia Scaramellini di Saltara (PU)

Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author