Campli, arriva un altro big match: c'è Bisceglie sulla strada dell'Infoservice

Sfiorato il colpaccio al PalaDolmen di Bisceglie, la Globo Infoservice Campli è attesa ora da un altro big-match, questa volta, contro la quarta forza del campionato, vale a dire il S.Severo, che dopo aver piegato nell’ultimo turno casalingo, il Venafro, conta 36 punti in classifica, quattro in meno dei farnesi, attestati a quota quaranta, dopo lo stop con i Lions di coach Sorgentone. Per il quintetto di coach Millina dunque, un’altra prova ad alto tasso di difficoltà, contro un avversario che era partito con ben altra aspettative e che ora, a quattro giornate dal termine della regolar-season è costretto ad inseguire, per cercare il miglior piazzamento possibile nella griglia play-off. I pugliesi di coach Coen, giungono a Campli, con un bilancio che fuori casa, su tredici incontri sin qui disputati, parla di sette vittorie e sei sconfitte, due delle quali, accusate, in questo girone di ritorno, sui parquet di Pescara e Bisceglie. Nella gara di andata, al PalaCastellana di S.Severo, gli uomini di coach Coen, si imposero nettamente su Gatti e compagni, con il punteggio finale di 82 a 61, al termine di un confronto, in cui i gialloneri di casa, conquistarono l’inerzia della gara, sin da subito. Rispetto a quel confronto in terra dauna, il S.Severo sale a Campli, con la novità dell’innesto del play Jordan Losi, rinforzo del mercato di Febbraio; un play questo certamente esperto della categoria e con punti nelle mani. Losi, completa un reparto che già conta al proprio interno, giocatori del calibro di Di Marco, Ciribeni e Torresi, quest’ultimo, massimo terminale offensivo dei sanseveresi, dopo ventisei giornate. Il reparto lunghi con Ikangi, Cecchetti, Quarisa e Morgillo, va a completare una squadra, che seppur con un rendimento altalenante, è pur sempre, uno dei roster più competitivi dell’intero girone “D”.  Per il Campli, dopo lo stop, peraltro amaro per come è maturato, in quel di Bisceglie, la possibilità di un pronto riscatto, per cercare di difendere quella terza posizione, che a quattro giornate dal termine della regular-season, appare alla portata degli uomini di Millina, che comunque, al di là di quello che sarà il risultato finale, resta una delle più belle sorprese in senso positivo di questo campionato. Nella sconfitta di misura a Bisceglie, una delle note certamente più positive, il ritorno all’appuntamento con il canestro, di Onorio Petrazzuoli, il quale sta bruciando le tappe e potrebbe risultare determinante, in questo finale di stagione. Per questo nuovo appuntamento ravvicinato di campionato, il Campli scenderà in campo, con tutti gli effettivi a disposizione, compreso D’Arrigo, che sembra essersi ripreso dall’infortunio alla coscia destra. Queste le formazioni in campo Domenica 2 Aprile al PalaBorgognoni di Campli: Globo Infoservice Campli: Gatti-Norbedo-Bottioni-Serafini-Salafia-D’Arrigo-Petrazzuoli-Ponziani-Petrucci-Duranti.  All. Millina. Alliance S.Severo: Torresi-Mecci-Fabi-Cecchetti-Ciribeni-Quarisa-Morgillo-Losi-Di Marco-Ikangi.  All. Coen. La gara, valevole per la dodicesima giornata del girone di ritorno, avrà inizio alle ore 18,00 e sarà diretta dai Sigg.ri: Isimbaldi di Briosco (Mb) e Barbiero di Milano.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author