Campli Basket, ecco il derby per chiudere la regular season

Ultima gara della stagione regolare per la Globo Infoservice Campli, che sabato sera, affronterà al PalaElettra, il quintetto dell’Amatori Pescara. Un derby tra le due formazioni abruzzesi, che non riveste nessun importanza per la classifica, visto che i farnesi, dopo il successo all’over time in casa con il Giulianova, hanno raggiunto il terzo posto, mentre gli adriatici di coach Salvemini, terminano, dopo la sconfitta con il Rimini, al quinto posto nella griglia dei play-off. Una gara dunque quella del PalaElettra che servirà per rodare gli organici, in vista dell’imminente post-season, che in virtù degli incroci con il girone “C”, vedrà quasi sicuramente Petrucci e compagni, accoppiarsi con il Forlì, attualmente sesta, mentre l’Amatori molto presumibilmente, dovrà vedersela con i laziali del Valmontone, i quali occupano la quarta piazza nel loro rispettivo girone. Rispetto alla scorsa stagione, i farnesi di coach Millina, grazie anche ad un torneo esaltante, hanno migliorato il proprio piazzamento, che la scorso anno, li vide chiudere al quarto posto; stesso piazzamento invece per gli adriatici, che così come lo scorso campionato, hanno finito per piazzarsi al quinto posto, preceduti dal S.Severo di coach Coen. Per il Campli, quella di Pescara è la quindicesima trasferta stagionale, ed il bilancio per Petrucci e compagni, non può che essere largamente positivo, visto che i numeri parlano complessivamente di dieci vittorie e solo quattro sconfitte lontano dal PalaBorgognoni, un cammino, che unito alle tredici vittorie su quindici in casa, legittimano a pieni voti il terzo posto raggiunto da Petrazzuoli e compagni, alle spalle della coppia Montegranaro-Bisceglie, rispettivamente prima e seconda. Due sole sconfitte in casa, anche per il Pescara (Montegranaro e Matera); di contro però, il cammino altalenante fatto registrare lontano dal PalaElettra, con otto sconfitte su quindici gare, ha in pratica pregiudicato, quello che poteva essere un campionato diverso, per Rajola e compagni, additati alla vigilia come i rivali più accreditati, nel contendere la leadersheep del girone alla corazzata Montegranaro. Nella gara di andata al PalaBorgognoni, l’Amatori, si impose nettamente sui farnesi con il punteggio finale di 60 a 84, in una gara dove gli uomini di coach Salvemini sbagliarono ben poco, giocando una partita quasi perfetta. Rispetto a quell’incontro, l’Amatori ha inserito nel proprio organico, altri due giocatori, vale a dire il play Ucci e l’esterno Valentini, portando così a dieci la rotazione all’interno del proprio roster. Nel Campli, per quest’ultimo impegno in riva all’adriatico, sarà assente l’ala Bruno Duranti, al quale, sono state comminate, due giornate di squalifica, per le reiterate intemperanze dell’esterno italo-brasiliano, nei riguardi della coppia arbitrale, durante il secondo quarto della gara interna con il Giulianova; per il resto squadra al completo, per questo impegno, preludio agli imminenti play-off, nei quali Campli e Pescara saranno impegnate, per cercare di tenere alto l’onore cestistico dell’intero Abruzzo. Queste le formazioni in campo Sabato 22 Aprile al PalaElettra di Pescara: Amatori Pescara: Pepe-Rajola-Bini-Capitanelli-Ucci-Battaglia-Grosso-Pelliccione-Valentini-Di Donato.  All. Salvemini. Globo Infoservice Campli: Gatti-Norbedo-Bottioni-Serafini-Salafia-D’Arrigo-Petrazzuoli-Ponziani-Stucchi-Petrucci.  All. Millina. La gara, valevole per la quindicesima giornata di ritorno, avrà inizio alle ore 20,30 e sarà diretta dai Sigg.ri: Barilani di Roma (Rm) e Bernassola di Palestrina (Rm).

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author