Il Campli Basket sfida Cerignola nel prima partita di campionato

Terminato il tempo delle amichevoli e dei tornei, parte ufficialmente il campionato di Basket per l’U.S. Campli 1957, che quest’anno, per la terza stagione consecutiva, prende parte al campionato di Serie B. L’esordio per gli uomini di coach Millina, è previsto al PalaBorgognoni, dove come primo avversario di turno, affronterà la formazione pugliese dell’Udas Cerignola, squadra neopromossa in questa categoria. C’è chiaramente attesa per l’esordio dei farnesi, che rispetto alla scorsa stagione, si presentano ai nastri di partenza, fortemente rinnovati nel roster, visto che i superstiti dello splendido campionato dello scorso anno, culminato con la finale, sono solo tre, vale a dire capitan Petrucci, Serafini e Ponziani. Dunque nuovi volti per questa nuova stagione, che si preannuncia alquanto interessante, visto anche i tanti derby che la andranno a caratterizzare. Il Campli, arriva a questo primo impegno ufficiale, dopo quaranta giorni di duro lavoro, sia dal punto di vista atletico, che dal punto di vista tecnico, considerando che coach Millina, unitamente al suo staff, ha lavorato duramente, per cercare di assemblare una squadra, che per la prima volta, vede diversi elementi giocare assieme, dopo che ognuno di loro, ha maturato esperienze cestistiche in altre realtà. Così come in ogni fase di preparazione, i problemi di ordine fisico, non sono mancati a cominciare dal mancato impiego del giovane lungo Matteo Converso, alle prese con una fascite plantare, che purtroppo, non gli ha permesso di allenarsi con il resto della squadra; comunque sia, le cure alle quali è stato sottoposto, stanno rispondendo al meglio; il suo recupero, è previsto attorno alla terza/ quarta giornata . Per il resto, i farnesi, a cominciare dai nuovi, come Burini, Cantagalli, Miglio, Angelucci, Ballabio e Di Carmine, saranno regolarmente in campo, per questo primo impegno ufficiale di questa stagione 2017/18. Anche l’avversario di turno, il Cerignola, si affaccia a questo campionato, con il roster in gran parte rinnovato, eccezion fatta per il capitano Tredici, per il lungo Marchetti e per l’esterno Gambarota, tutti e tre confermati, dopo la storica promozione, nello scorso torneo di C Silver. Un Quintetto quello che salirà al PalaBorgognoni, non certamente facile da affrontare, considerando il fatto che gli ofantini del confermatissimo coach Marinelli, hanno allestito un organico di tutto rispetto, all’interno del quale, vi sono degli elementi di sicuro valore tecnico a cominciare dalla guardia ex Giulianova Colonnelli, dai due play Sabbatino ex Cento e Ippedico ex Barcellona, dal giovane esterno classe ’99 Raicevic ex S.Filippo del Mela (C Silver), per finire alla coppia di lunghi molto ben assortita, composta dall’ucraino Kuschev, già avversario dei farnesi la scorsa stagione, con la maglia del Venafro, e dall’ultimo arrivato, vale a dire Iannilli, pivot di 2,07, classe ’84, con tanta esperienza alle spalle, avendo disputato diversi campionati tra B e A2 . Un debutto dunque tutto da vedere e da vivere, quello del PalaBorgognoni di Campli, fra queste due formazioni, le quali cercheranno di partire con il piede giusto, in questo girone, che almeno sulla carta, appare abbastanza livellato e dove al momento solo quattro /cinque squadre, appaiono essere almeno come organico, superiori alle altre. Queste le formazioni in campo Domenica 1 Ottobre al PalaBorgognoni di Campli: US Campli Basket 1957: Alleva-Burini-Di Carmine-Angelucci-Serafini-Ballabio-Cantagalli-Ponziani-Scortica-Petrucci-Miglio. All. Millina. Udas Cerignola: Tredici-Marchetti-Gambarota-Ippedico-Sabbatino-Colonnelli-Raicevic-Dimmito-Di Noia-Albo-Kuschev-Iannilli. All. Marinelli. La gara valevole per la prima giornata del girone di andata, avrà inizio alle ore 18,00; chiamati a dirigere il confronto, sono stati i Sigg.ri: Picchi di Ferentino (Fr) e Rubera di Roma (Rm).

Fonte: Uff. stampa Campli Basket

Commenta
(Visited 32 times, 1 visits today)

About The Author