Cantù, Brienza regolarmente in panchina contro Reggio Emilia

La Corte Federale di Appello, decidendo sull’istanza di interpretazione autentica dell’art. 72 comma 3 R.O. (sull’esecutività e ratifica dei lodi), in sede di giudizio vincolante, ritiene che il disposto della norma, di stretta interpretazione, non osti a che una società possa mutare lo status del proprio e già tesserato Primo Assistente Allenatore professionista in quello diverso di Capo Allenatore.L’interpretazione della Corte Federale di Appello viene dopo la problematica nata dalla richiesta di cambio dello status del tesseramento in Capo Allenatore di Nicola Brienza, già tesserato dalla società Acqua San Bernardo Pallacanestro Cantù come Primo Assistente.

Fonte: Ufficio Stampa Fip

Commenta
(Visited 53 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.