Pall. Cantù, Brienza: "Sapevamo che sarebbe stata dura. Felici della nostra prestazione"

Seconda vittoria consecutiva per la Pallacanestro Cantù che, al PalaBigi di Reggio Emilia, sconfigge nel primo anticipo della 19° Giornata la Grissin Bon con il punteggio di 89-99, salendo a quota 18 in classifica. Una partita, quella degli ospiti, segnata dalle grandi prestazioni di Davon Jefferson (32 (9/16 dal campo) e 9 rimbalzi) e di Frank Gaines (29, 7 assist e 6 rimbalzi).

Così a fine partita coach Nicola Brienza: “Siamo molto contenti della prestazione di questa sera. Non abbiamo avuto una settimana facile, ma i ragazzi hanno svolto degli allenamenti di grande intensità, con tanto impegno in palestra. Sapevamo che oggi (ieri ndr) Reggio Emilia avrebbe lottato, essendo una partita importante per loro. Hanno avuto un impatto forte ma noi siamo stati bravi a reggere l’urto all’inizio del match, e abbiamo tenuto bene“.

Le scelte che abbiamo fatto hanno pagato” – continua Brienza – “Anche in difesa abbiamo fatto un bel lavoro. Ovviamente abbiamo avuto qualche problema con Rivers, che è davvero un campione formidabile, ma sono molto contento per quello che stiamo facendo in campo. Ora aspettiamo di capire quel che succederà fuori dal campo, per le vicende societarie riguardanti le trattative per il passaggio di proprietà“.

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info