Cantù, Irina Gerasimenko sul trionfo di Grenoble: "Le vittorie restano per sempre"

Stamane, presso la sala Giunta del Comune di Cantù, si è tenuta una conferenza stampa per celebrare il 35° anniversario della seconda Coppa dei Campioni vinta dalla Pallacanestro Cantù il 24 marzo del 1983 a Grenoble. Per ricordare quell’incredibile successo in campo internazionale – il secondo consecutivo – l’Amministrazione Comunale, rappresentata dal Sindaco Edgardo Arosio, ha organizzato una conferenza stampa in collaborazione con l’Associazione dei Cittadini Benemeriti di Cantù.

All’evento, oltre a capitan Pierluigi Marzorati ed a tanti protagonisti di quella storica formazione, ha partecipato anche Irina Gerasimenko, presidente di Red October Pallacanestro Cantù.

Di seguito l’intervento del presidente biancoblù: «Per me è un onore e un grande piacere essere qui con voi – ha dichiarato Irina Gerasimenko ai presenti ed alla stampa locale -, ringrazio il Sindaco e Pierluigi Marzorati per il cortese invito. Oggi siamo riuniti per festeggiare la storia della Pallacanestro Cantù ed io non potevo mancare. In qualità di Presidente vi porto i saluti di tutta la società e di tutto lo staff. Voglio dirvi una cosa importante: le vittorie restano per sempre, la nostra storia è indelebile e nessuno potrà mai cancellarla. Inoltre – ha concluso Irina Gerasimenko -, vorrei anticiparvi che per le celebrazioni del cinquantesimo anniversario del primo scudetto stiamo lavorando ad una sorpresa per tutti i tifosi biancoblù. Grazie a tutti e forza Cantù!».

 

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù

Commenta
(Visited 58 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.