Cantù pronta ad affrontare i turchi del Tofas Bursa

Questo pomeriggio, alle ore 18:00, la Pallacanestro Cantù sfiderà i turchi del Tofas Bursa. Quella del Pentagono sarà la terza partita per la squadra di coach Kirill Bolshakov, dopo i test contro Bergamo e Milano. A Bormio, i biancoblù affronteranno un club in grande crescita, arrivato – da neopromossa – ottavo in classifica nello scorso campionato turco. Inoltre, il Tofas è riuscito a qualificarsi alla prossima EuroCup, venendo sorteggiato nello stesso girone dell’Aquila Basket Trento. La formazione verdeblù, sponsorizzata FIAT, è allenata da coach Ohrun Ene, alla terza stagione alla guida del Tofas. 50 anni, coach Ene in passato ha allenato anche la Nazionale turca, ricoprendo il ruolo di commissario tecnico ad Eurobasket 2011. Nel roster del Tofas sono presenti tre vecchie conoscenze del campionato italiano, vale a dire Josh Owens, Kenny Kadji ed il veterano Sammy Mejia. Sia Owens che Kadji, in Italia, hanno vestito due maglie diverse: il primo ha esordito nella nostra Serie A con la maglia di Trento nel 2014, salvo poi trasferirsi alla Reyer Venezia la stagione seguente (2015-’16). Quanto a Kadji, invece, il lungo africano ha indossato le divise di Brindisi e Sassari, vincendo con quest’ultima Scudetto e Coppa Italia nel 2015. L’altro ex “italiano” è appunto Mejia, guardia/ala passata dalla Sicilia quasi dieci anni fa. Mejia, ex CSKA Mosca (giocò insieme alle stelle Milos Teodosic e Andrej Kirilenko), è l’elemento di maggiore esperienza presente nel roster turco. Il 34enne newyorkese disputò 16 partite nel 2008 con i colori dell’Orlandina, totalizzando 11.3 punti, 5.1 rimbalzi e 1.9 assist di media. Dunque, per Cantù si tratta sicuramente di un test molto stimolante, contro un avversario di livello. Da tenere d’occhio anche il lungo Raymar Morgan, MVP dello scorso campionato tedesco con la maglia di Ulm, altra squadra partecipante al “Valtellina Basket Circuit”. Oggi contro il Tofas, domani contro il Galatasaray, l’ingresso al Pentagono è gratuito per entrambe le partite di Cantù.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Mirko Pellecchia Nato e cresciuto ad Avellino. Studente, amo la pallacanestro in ogni sua forma essendo essa metafora della vita.